MEETING RIMINI 2014/ Il programma di oggi, martedì 26 agosto: cosa ci aspetta?

- La Redazione

Il programma completo della giornata di oggi, martedì 26 agosto, del Meeting di Rimini 2014. Ecco tutti gli incontri, i convegni e gli spettacoli di questa giornata riminese.

meeting_2014_nuova_r439
Foto: InfoPhoto

Molti gli incontri e gli appuntamenti in questo terzo giorno del Meeting di Rimini 2014. Si comincia alle ore 11 e 15 con l’incontro “Testimonianze dalle periferie: educazione, introdurre alla realtà” a cui partecipano Alberto Bonfanti, Insegnante di Storia e Filosofia e Presidente di Portofranco; José Medina, Insegnante, USA. Introduce Emilia Guarnieri, Presidente della Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli. Sempre alle 11 e 15 si tiene l’incontro “Il rovescio dei diritti: i nuovi diritti“, con Orlando Carter Snead, William P. and Hazel B. White Director, Center for Ethics and Culture, University of Notre Dame, USA; Tomaso Emilio Epidendio, Assistente di Studio alla Corte Costituzionale. Introduce Andrea Simoncini, Docente di Diritto Costituzionale all’Università degli Studi di Firenze. Ancora alle 11 e 15 “La sfida della crescita: l’Italia può ripartire?” con Federico Golla, Presidente e Amministratore Delegato di Siemens Spa; Maximo Ibarra, Amministratore Delegato di Wind; Carlo Malacarne, Amministratore Delegato di SNAM; Francesco Starace, Amministratore Delegato di Enel. Introduce Bernhard Scholz, Presidente della Compagnia delle Opere. Alle 11 e 15 invece l’incontro “Il valore sociale dell’imprenditore“, con Francesco Bernardi, Presidente di Illumia Spa; Francesco Confuorti, Presidente e Amministratore Delegato di Advantage Financial; Nardo Filippetti, Presidente di Eden Viaggi; Pietro Modiano, Presidente di Sea; Roberto Snaidero, Presidente di FederlegnoArredo. Introduce Ugo Bertone, Giornalista economico. Alle ore 15 l’incontro “L’archeologia in Siria oggi: un progetto per la pace“, con Giorgio Buccellati, Professore Emerito di Storia e Archeologia del Vicino Oriente Antico alla UCLA, USA; Ziad Hilal, Direttore del progetto “Medio Oriente e Nord Africa” del Jesuit Refugee Service (Servizio Gesuita di accoglienza per i rifugiati) Homs, Siria; Paolo Matthiae, Archeologo e Professore Emerito di Archeologia e Storia dell’Arte del Vicino Oriente Antico all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Introduce Roberto Fontolan, Direttore del Centro Internazionale di Comunione e Liberazione. In occasione dell’incontro proiezione dei video-interventi di S. Ecc. Mons. Mario Zenari, Nunzio Apostolico a Damasco (Siria) e di Maamoun Abdulkarim, Direttore Generale delle Antichità di Siria. Alle ore 17 “L’impensabile possibile: quando con lo sport si diventa grandi” con Marco Calamai, Allenatore di Basket e Docente presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Bologna; Massimiliano Ruggiero, Manager e Allenatore di Rugby; Pedro Samaniego, Responsabile della Casa Virgen di Caacupé ad Asunción, Paraguay. Introduce Davide Perillo, Direttore di Tracce. Sempre alle 17 “Investire in Italia, quale opportunità?” con Fabio Cerchiai, Presidente di Atlantia e di Autostrade per l’Italia Spa; Giovanni Cobolli Gigli, Presidente di Federdistribuzione; Claudio Domenicali, Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding. Introduce Bernhard Scholz, Presidente della Compagnia delle Opere. Alle ore 19 “Quale città per il nostro futuro?” con Dario Nardella, Sindaco di Firenze; Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano; Flavio Tosi, Sindaco di Verona. Introduce Giorgio Vittadini, Presidente della Fondazione per la Sussidiarietà. Alle ore 21 e 45 “Ucraina: il realismo della speranza” con Constantin Sigov, Filosofo e Docente all’Università Nazionale di Kiev-Mohyla, Ucraina. Introduce Alberto Savorana, Portavoce di Comunione e Liberazione.

Sempre oggi alle ore 17 l’incontro “Invito alla lettura, quale futuro per l’Europa?“, con la presentazione del libro a cura di Giulio Sapelli e Giorgio Vittadini (Ed. BUR). Partecipano Maurizio Carvelli, Amministratore Delegato di Fondazione CEUR; Giuseppe De Lucia Lumeno, Segretario Generale dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari, Consigliere e membro del Comitato Esecutivo dell’Associazione Europea Banche Cooperative (EACB) e della Confederazione Internazionale Banche Popolari (CIBP); Carlo Pelanda, Politologo ed Economista italiano; Giorgio Vittadini, Presidente della Fondazione per la Sussidiarietà. Introduce Camillo Fornasieri, Direttore del Centro Culturale di Milano. A seguire l’incontro “I più non ritornano, diario di 28 giorni in una sacca sul frotne russo inverno 1942-43“, Presentazione del libro di Eugenio Corti (Ed. Ares). In occasione dell’incontro omaggio ad Eugenio Corti. Partecipano: Cesare Cavalleri, Direttore delle Edizioni Ares; Vanda Corti, Moglie di Eugenio Corti; S. Ecc. Mons. Luigi Negri, Arcivescovo di Ferrara-Comacchio e Abate di Pomposa; Paola Scaglione, Scrittrice. Introduce Camillo Fornasieri, Direttore del Centro Culturale di Milano. Alle ore 19 sempre per Invito alla lettura, “Ho sete per piacere, padre, madre, figli, una esperienza a sostegno dei genitori“, presentazione del libro di Vittoria Maioli Sanese, Psicologa della Coppia e della Famiglia (Ed. Marietti 1820). Partecipano: l’Autore; Emilia Guarnieri, Presidente della Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli. Introduce Francesca Fabbri Fellini, Giornalista. A seguire “Giovanni XXIII in una carezza la rivoluzione“, presentazione del libro di Stefania Falasca, Giornalista (Ed. Rizzoli). Partecipa l’Autore. Introduce Francesca Fabbri Fellini, Giornalista. Alle ore 20 invece presso l’arena degli spettacoli “Musiche e balli dal mondo, una fame che ci vedo!“, spettacolo di teatro acrobatico con Koinonia Acrobatic Team di Nairobi e Giuseppe Chirico. Regia: Otello Cenci. Replica. Open act: LITUANIA CANTA, anteprima concerto con il gruppo musicale Lituania Canta. Musiche e canti tradizionali della Lituania. Alle ore 21 e 45 presso l’auditorium degli spettacoli il concerto dell’orchestra filarmonica armena.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori