MELISSA PANARELLO/ Da “100 colpi di spazzola” a mamma insieme a Matteo Trevisani di Cosmo (Io e te di notte)

- Morgan K. Barraco

Melissa Panarello ha avuto un figlio da Matteo Trevisani: i due hanno scelto di chiamarlo Cosmo. La scrittrice oggi sarà ospite di Io te di notte

Panarello Melissa YT1280
Melissa Panarello
Pubblicità

MELLISA PANARELLO MAMMA DI COSMO

Melissa Panarello è diventata mamma per la prima volta: il piccolo Cosmo è nato a Roma nei giorni scorsi, come ha rivelato l’autrice nelle Storie di Instagram. “Figlio mio, sei venuto al mondo per dimostrare che si può fare a meno dei puntini sulle i e pure delle i. Perché ti chiami Cosmo, la i non c’è e abbiamo imbruttito già un po’ di gente che ti ha chiamato Cosimo. Come io mi chiamo Panarello e non Panariello e tuo padre Trevisani e non Trevisan. Che tu sia sempre libero”, dice rivolgendosi al piccolo. “Ciao Cosmo, benvenuto”, scrive invece il papà Matteo in un altro post, condividendo uno scatto con neomamma e piccolino, mentre si trovano in ospedale. Qualcosa però sembra andare simpaticamente storto: dopo aver trovato il suo gattone sul fasciatoio del bambino, Melissa ironizza sul fatto che l’animaletto dai baffi vibranti si sia già attaccato al neonato: “Cosa ci fa il mio gatto assurdo appiccicato a mio figlio? Perde i propri privilegi”. A distanza di diversi anni da “100 colpi di spazzola”, Melissa Panarello ha affrontato il tema della maternità ancora prima della nascita del suo piccolo Cosmo.

Pubblicità

MELLISA PANARELLO: LE PAROLE SULLA MATERNITÀ

Nel suo “Il primo dolore”, pubblicato con La Nave di Teseo, l’autrice racconta infatti il rapporto fra madre e figlia, travagliato e diverso per quanto riguarda l’essere genitore. Una madre oscura, come l’ha definita l’autrice, “un archetipo con cui spesso nella vita reale e nella scrittura mi sono scontrata. Come tutte le cose cerco sempre il lato negativo per dissolverlo e liberarmene ed è quello che ho cercato di fare anche ne Il primo dolore”. Una connessione con le due donne che secondo Melissa esistono in ognuna, avvenuta ancora prima di poter vivere in prima persona cosa vuol dire partorire ed essere madre. “Sono tornata a essere quella che ero, anche se oggi sono più matura rispetto al passato”, sottolinea durante la presentazione. Oggi, Melissa Panarello sarà ospite di Io e te di notte per raccontare le sue ultime esperienze, a partire dalla nascita del piccolo Cosmo. Una vita rinnovata, conquistata grazie ad anni di analisi che adesso la fanno sentire in pace con se stessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità