Meteo, bollettino allerta caldo/ Previsioni di oggi: allarme Firenze, Perugia e Rieti

- Niccolò Magnani

Previsioni Meteo oggi fino al 5 luglio: bollettino caldo, allerta ondata di calore a Firenze, Rieti e Perugia. Temporali al nord, settimana prossima la tregua

Caldo a Milano
LaPresse, 2019

Intendiamoci, non fa caldo come la scorsa settimana ma le temperature e il clima torrido non hanno abbandonato neanche in questi giorni l’Italia pur con qualche sprazzo di pioggia e abbassamento delle massime di qualche grado. Le previsioni del meteo riferite all’ondata di calore, con il bollettino fornito dal Ministero della Salute, indicano per la giornata di oggi una situazione di “allerta rossa” – ovvero «Ondata di calore. Condizioni ad elevato rischio che persistono per 3 o più giorni consecutivi» – nelle città di Firenze, Perugia e Rieti. Il centro Italia resta insomma protagonista del caldo che sta attanagliando questo inizio d’estate italiana: con bollino arancione («temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione, in particolare nei sottogruppi di popolazione suscettibili») troviamo anche Frosinone, Campobasso e Latina, mentre a Roma e Napoli si “respira” un attimo dopo aver boccheggiato nei giorni scorsi.

METEO BOLLINO ROSSO: LE PREVISIONI FINO AL 5 LUGLIO

Proseguono al centro nord invece i temporali alternati ad ondate improvvise di calore: Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna, non mancheranno le piogge anche se il caldo africano non sarà per nulla sconfitto. Picchi di temperature tra i 37 e i 38 gradi nelle regioni del Nord con le prossime ore che vedranno altre piogge che si stopperanno per l’arrivo del week-end: sabato sarà una giornata soleggiata su gran parte della Penisola mentre domenica il peggioramento tornerà al Nord. Secondo le previsioni de Il Meteo.it «A causa della tanta energia potenziale in gioco non escludiamo fenomeni particolarmente violenti con possibili grandinate e forti colpi di vento. Continuerà ad essere ampiamente soleggiato sul resto delle Regioni». La vera svolta per il maltempo ci sarà però la prossima settimana quando il caldo si attenuerà e il vortice ciclonico investito l’Italia dal cento fino al sud, con flessioni di temperature anche di 10 gradi. Nel frattempo, nella giornata di domani, il bollettino di allerta caldo del Ministero illustra come bollino rosso le città di Campobasso, Frosinone, Perugia, mentre il 5 luglio le città “rosse” saranno solo Perugia e Campobasso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA