Meteo Milano, allerta gialla/ Previsioni, temporali per tutta la settimana

- Carmine Massimo Balsamo

Meteo Milano, previsioni: rischio allerta gialla, pericolo di due livelli su quattro. Le ultime notizie e il bollettino di Regione Lombardia

meteo
Meteo, previsioni

Non si placa l’allerta meteo a Milano che ha dovuto affrontare temporali ripetuti in questi giorni. La Lombardia accoglie dunque una settimana piuttosto atipica e fuori da tutte le regole legate alla stagione estiva. La pioggia sarà protagonista in diverse zone del nostro paese, ma a Milano tutta la settimana vedremo temprali. L’unica giornata di sole pieno sarà venerdì, mentre domani e sabato ci sarà cielo coperto con leggere precipitazioni. L’acqua diventerà protagonista invece mercoledì e giovedì soprattutto con un ritorno di fiamma tra la fine di questa e l’inizio della prossima settimana. Passato questo momento non proprio semplicissimo tornerà a splendere il sole con le temperature in rialzo. Di certo l’estate 2019 sta regalando grandi sorprese con picchi importanti di caldo, e record battuti anche dopo conferme lunghe anni e situazioni divenute improvvisamente più complesse a causa del maltempo fuori stagione. (agg. di Matteo Fantozzi)

MONITORATI SEVESO E LAMBRO

Un’estate così in pochi la ricordano: temperature alte e improvvisi temporali, senza soluzione di continuità. Lo sanno bene gli abitanti di Milano che, per le prossime ore, si troveranno ad affrontare una “allerta gialla”, diramata nelle ultime ore dalla Protezione Civile e che parte proprio dalle 12 di oggi: è pur vero che quello giallo è il livello della “criticità ordinaria” ma per evitare sottovalutazioni come in passato ecco che sul capoluogo si monitorano i corsi d’acqua e dunque Lambro e Seveso in vista dei forti temporali che dovrebbero abbattersi sulla metropoli. Stando alle previsioni, già da questo pomeriggio ci saranno annuvolamenti sulle Alpi e Prealpi, con possibilità di rovesci temporaleschi che pian piano interesseranno, stando al bollettino diffuso dalla Protezione Civile regionale, anche le aree pianeggianti. (agg. di R. G. Flore)

RISCHIO FORTI TEMPORALI

Meteo Milano, allerta gialla: dalla ore 12.00 di oggi, lunedì 1 luglio, in vigore un avviso di criticità ordinaria emesso dalla Protezione Civile di Regione Lombardia. C’è infatti il rischio di temporali forti nelle prossime ore, con livello di pericolo di due su quattro secondo le previsioni. Ecco il comunicato diffuso dalla Regione: «Previsto in mattinata sulla Lombardia cielo sereno o poco nuvoloso su tutti i settori. Nel pomeriggio annuvolamenti cumuliformi su Alpi e Prealpi, in serata nuvolosità in aumento anche sulla pianura». Si legge ancora nella nota, come riporta Milano Today: «Dal pomeriggio saranno possibili locali rovesci temporaleschi su Valtellina, Valchiavenna, Valcamonica e settori sud-occidentali della regione. Nel tardo pomeriggio e in serata aumenterà la probabilità di temporali forti, in particolare sui settori alpini, prealpini e sulla pianura occidentale».

METEO MILANO, ALLERTA GIALLA: ATTIVATO IL COC

Dopo il maltempo registrato negli scorsi giorni, rischio nuovi nubifragi e non solo in quel di Milano: «Nella notte tra 01/07 e 02/07, saranno possibili residui temporali, localmente anche di forte intensità, sulle zone alpine, prealpine e pedemontane. Nel pomeriggio del 02/07 riattivazione dei fenomeni temporaleschi nelle stesse aree, che saranno possibili, anche se meno probabili, sulle restanti zone della regione». Attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore, con il Comune che ha annunciato l’attivazione del Coc (Centro Operativo Comunale) per graduare l’attivazione del piano di emergenza. Riflettori accesi sui livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro, con le squadre di protezione civile e dei tecnici del servizio idrico di Mm che sono già state allertate per eventuali emergenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA