MICHELA FIGLIA GIANCARLO MAGALLI/ “Vorrei non essere considerata la ‘figlia di’”

- Morgan K. Barraco

Michela figlia Giancarlo Magalli al Maurizio Costanzo Show: la ragazza vorrebbe fare qualcosa di “suo” per non essere sempre la ‘figlia di’

michela figlia magalli maurizio costanzo show
Michela figlia Giancarlo Magalli, Maurizio Costanzo Show

Giancarlo Magalli, ieri ospite al Maurizio Costanzo Show insieme alla figlia Michela, ha ricordato con simpatia gli anni in cui, da giovane, tutti gli facevano notare la sua somiglianza a Renato Rascel. Somiglianza che, a detta del conduttore, ancora oggi gli viene ribadita. Sempre da piccolo Magalli fece qualche “casino” con Gina Lollobrigida, come ricordato dal padrone di casa: “Non fu colpa mia, da piccolo frequentavo i set cinematografici perchè papà lavorava nel cinema e in un film c’era la Lollobrigida. I macchinisti con questo bambino diversamente timido ne approfittarono”, ha raccontato, e così un giorno lo spronarono a mostrare proprio alla grande attrice “il pisellino”. Ma cosa peggiore, ha spiegato, è che da grande ha anche avuto modo di conoscere e intervistare la Lollobrigida e una volta glielo chiese ma lei non ricordava nulla. Spazio però anche al rapporto con la figlia Michela: da grande la ragazza non sa ancora cosa vorrebbe fare, “è una domanda difficile”, ha commentato. “A me piacerebbe avere qualcosa di mio tipo accessori, vestiti, realizzarmi con il mio nome per non essere sempre considerata la figlia di”, ha aggiunto. Michela ha poi rivelato una certa gelosia per le foto postate dalla ragazza sui social, “ma lo accetta e mi sostiene sempre anche se per lui fare l’influencer non è un vero lavoro”, ha ammesso. Clicca qui per il video (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Michela figlia Giancarlo Magalli al Maurizio Costanzo Show

Michela Magalli è finita sotto ai riflettori mediatici in più occasioni negli ultimi anni. Non solo perchè si tratta della figlia di Giancarlo Magalli, la prima nata dal suo matrimonio con la seconda moglie Valeria Donati e sorellastra di Manuela Magalli. Diventata influencer, la 25enne ha subito preoccupato i fan a causa di alcuni problemi di salute emersi l’anno scorso, quando si è dovuta sottoporre a degli esami clinici per ottenere una diagnosi. Dopo aver debuttato sul piccolo schermo grazie a Detto Fatto, Michela è entrata subito nel cuore degli italiani, tanto da dover chiarire, proprio in quell’occasione, di non essere alle prese con una grave patologia. “Comunque ragà non sto a morì eh, non starei a fà le storie su Instagram”, ha sottolineato infatti, come riferisce La Repubblica. Oggi, mercoledì 20 novembre 2019, Michela Magalli siederà al fianco del padre Giancarlo Magalli nella puntata del Maurizio Costanzo Show. I due si sono incontrati tra l’altro in questi giorni per una cena in famiglia, festeggiata ad Olgiata, dove vive il celebre conduttore. Grazie alle Storie della ragazza, sappiamo che il pasto è terminato con un goccio di Santa Sofia, un amarone della Valpolicella del 2011 e qualche dolcetto. Forse accompagnato anche da qualche ricordo nostalgico, dato che subito dopo Michela ha condiviso uno scatto dell’infanzia in cui, appena bambina, sorride felice fra mamma e papà.

Michela figlia Giancarlo Magalli, un ruolo cruciale nel divorzio con Valeria Donati

Michela Magalli ha avuto un ruolo cruciale nella separazione fra il padre Giancarlo Magalli e la madre Valeria Donati. In base a quanto rivelato dallo stesso conduttore a Non disturbare di Paola Perego, la frattura fra i due ex consorti è stata provocata da un colpo di fulmine vissuto fra la donna e lo psicologo che l’aveva in cura. “Per me è stato un trauma. Per il divorzio ho sofferto da morire”, ha sottolineato Magalli, “perchè volevo bene a mia moglie, mi mancava, non ero abituato a stare solo, erano 20 anni che stavamo insieme, 22. Quindi di colpo la vita ti cambia, e in peggio cambia. Ho pianto come un vitello per mesi e mesi, poi ci si abitua a tutto, però a me è dispiaciuto, anche a nostra figlia. Infatti ancora adesso quando io le dico ‘andiamo a cena con mamma’, lei è tutta contenta”. Valeria e Giancarlo infatti sono uniti ancora oggi per il grande affetto che nutrono nei confronti di Michela, “un amore che nessun atto giudiziario può scalfire, ma tante altre cose sono rimaste”. Magalli ha fatto di tutto anche per rimediare ad un piccolo errore, se così si può chiamare, fatto con la primogenita Manuela, nata all’inizio della sua carriera. “Con Michela le cose sono andate diversamente: è nata quando già ero un professionista affermato e certamente ho potuto essere più presente e affettuoso”, ha raccontato al settimanale Oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA