MICHELE CARFORA, EX MARITO BARBARA D’URSO/ Dal matrimonio alla rottura, lei svela..

- Jacopo D'Antuono

Michele Carfora e Barbara D’Urso hanno deciso di separarsi consensualmente per un presunto tradimento. Le immagini a Live non è la d’Urso

michele carfora live
Michele Carfora, ex marito di Barbara D’Urso, Live

Se Mauro Berardi è il padre dei figli di Barbara D’Urso, Michele Carfora è il suo ex marito. Un matrimonio celebrato nel 2002 e chiuso nel 2008 con un divorzio e una rottura abbastanza dolorosa e pesante per la nota conduttrice. Tant’è che di quel rapporto e dello stesso Carfora, Barbara preferisce non parlare, né in tv né ai giornali. Non è la stessa cosa per il padre dei suoi figli, a cui ha proprio di recente dedicato un dolce post su Instagram. In questo si legge: “Pubblico questa foto con l’uomo che più ho amato nella mia vita e domani capirete perché“. La foto in questione vedeva Barbara tra le braccia del suo ex – scatto di molti anni fa – ed è stata pubblicata in occasione del loro compleanno (entrambi sono infatti nati il 7 maggio). (Aggiornamento di Anna Montesano)

Michele Carfora, nessun rapporto con Barbara D’Urso

La reazione di Barbara D’Urso di fronte alle immagini del matrimonio e del tradimento con Michele Carfora non è passata inosservata agli occhi dei telespettatori. Dopo aver sorriso e pianto di fronte alle immagini della sua famiglia e del suo rapporto con l’ex compagno Mauro Berardi, la conduttrice di Pomeriggio 5 e Non è la D’Urso, non solo ha voltato lo sguardo dall’altra parte, ma non ha nascosto la propria amarezza. Se, infatti, con il padre dei suoi figli la conduttrice ha mantenuto un ottimo rapporto al punto da avergli augurato buon compleanno, con Michele Carfora, invece, non ha più avuto alcun rapporto dopo la fine del matrimonio. Dopo il divorzio, la D’Urso ha mantenuto le distanze evitando anche di rilasciare ulteriori dichiarazioni e commenti (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Michele Carfora, Barbara D’Urso si volta di fronte alle foto del tradimento

Nel corso della sorpresa dedicata a Barbara d’Urso ieri sera a Live Non è la d’Urso, è stato sfogliato l’album dei ricordi dell’intera vita della conduttrice, non solo quella professionale ma anche privata. E dopo la nascita dei suoi due amati figli c’è stato spazio anche per il matrimonio con Michele Carfora, sfortunatamente concluso con un triste epilogo: il tradimento. Quella è forse stata la sola nota negativa dell’intero filmato, durante la quale la conduttrice ha costantemente cercato lo sguardo del fratello Riccardo, seduto al suo fianco ma a distanza, forse proprio per un sostegno morale legato ad una vicenda privata che probabilmente rappresenta per la d’Urso ancora una ferita difficile da rimarginare. E qualcuno lo ha notato anche sui social, seppur in modo colorito, commentando: “I pugni che prenderà Ivan da Carmelita per aver inserito anche Michele Carfora nel filmino #noneladurso”. Di fatto, in tanti hanno notato come durante la messa in onda del video con protagonista l’ex marito, l’espressione della d’Urso sia nettamente cambiata, adombrandosi e decidendo di voltarsi verso il fratello mentre continuavano a scorrere i frame di uno dei momenti che ha segnato la sua vita privata, esattamente quando furono diffusi gli scatti che rappresentarono la prova del presunto tradimento e la fine del suo matrimonio. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Michele Carfora, ex marito di Barbara D’Urso: il presunto tradimento

Nel video tributo a Barbara D’Urso vengono trasmesse le immagini del matrimonio con Michele Carfora. Il ballerino e attore teatrale italiano, classe 1969, è l’ex marito della conduttrice dal 2006, quando i due hanno deciso di separarsi consensualmente per un presunto tradimento. Ad alimentare le chiacchiere sulla loro relazione non solo i rumors sul tradimento, ma anche sull’assegno da mantenimento che l’uomo avrebbe ottenuto dopo la separazione dalla D’Urso. “Ho ottenuto un assegno di mantenimento di mille euro dalla mia ex moglie Barbara D’Urso. A parti inverse succede spesso. Qualcuno si stranisce quando dopo la fine di un matrimonio è lei a chiedere soldi a lui? No. Mi sento anzi un paladino per gli uomini che, dopo il divorzio, sono in difficoltà“, aveva confessato ai tempi al famoso settimanale Gente. Barbara D’Urso si era opposta con convinzione, ribadendo di essere “vittima” e non “carnefice”: “Il mio ex marito non solo mi ha tradito, tanto da indurmi a chiedere la separazione con addebito, ma si è rifatto una vita con un’altra donna..”. Una storia che almeno questa sera non ammette polemiche. Nel video tributo per Barbara D’Urso non c’è spazio..

© RIPRODUZIONE RISERVATA