Milano, nuova mappa metropolitana con Linea M4/ Sala: “Più interconnessi e green”

- Davide Giancristofaro Alberti

Ecco la nuova mappa della metropolitana di Milano contenente anche la Linea M4, che dovrebbe aprire i battenti il prossimo mese di aprile

mappa atm milano 2021 640x300
La nuova mappa della metropolitana di Milano

E’ stata presentata ieri dal sindaco di Milano, Beppe Sala, la nuova mappa della metropolitana Atm cittadina, contenente anche il nuovo tracciato della linea M4, quella che dovrebbe aprire i battenti a partire dal prossimo mese di aprile. Si tratta nel dettaglio della “linea blu”, che collegherà l’aeroporto di Linate fino a San Cristoforo, nel comune di Milano. “La nuova mappa della metropolitana – scrive il primo cittadino meneghino presentando la nuova mappa della metro Milano via Facebook – che viene installata in questi giorni lungo la rete non solo racconta l’evoluzione della città attraverso il potenziamento del sistema di trasporto pubblico, ma testimonia la volontà di connettere i quartieri e le aree fuori città, rendendo gli spostamenti interni e in entrata e in uscita da Milano più sostenibili”.

Sala poi aggiunge: “Nel nuovo disegno della rete Atm, sono indicate le linee suburbane che collegano a Milano i cittadini della regione e della città metropolitana ed è finalmente visibile l’intero tracciato della linea M4 che presto vedrà aprire le prime fermate: i lavori sono stati l’occasione per realizzare sistemazioni superficiali che renderanno sempre più accoglienti i vari punti della città in corrispondenza delle fermate”.

MILANO, NUOVA MAPPA METROPOLITANA: L’OPPOSIZIONE STORCE IL NASO

Beppe Sala punta a vincere la sfida green di Milano, grazie anche alla nuova flotta di bus urbani, che saranno tutti elettrici entro il 2030, senza dimenticarsi del “Prolungamento della linea M1 fino a Baggio – scrive ancora il sindaco – e della linea M5 fino a Monza e Brianza”. La nuova mappa è stata installata nelle prime linee della metropolitana e a breve si vedrà a tutte le fermate. Rispetto alla vecchia mappa salta subito all’occhio il fatto che quella nuova sia più “morbida”, e con un design più moderno, inoltre, è stata inserita anche la linea ferroviaria suburbana gestita da Trenord. Storce un po’ il naso l’opposizione in Comune, con Fabrizio De Pasquale, capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino, che ha commentato: “Mettere il tracciato sui manifesti è narrazione, realizzare opere complesse nel rispetto di costi e tempi è buona amministrazione. La differenza tra il sindaco Moratti e il sindaco Sala, tra centrodestra e centrosinistra è questa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA