KATY PERRY/ Paura ad Assago: trema la passerella che porta le persone al Forum

- La Redazione

Panico sulla passerella che collega la stazione di Assago al Forum

KATYPERRY_R400
Katy Perry

Un ponte sospeso, una sorta di passerella, collega la nuova stazione della metro di Assago con il Forum.

L’inaugurazione del nuovo metodo per arrivare al palazzotto dei concerti e degli eventi sportivi c’è stata martedì sera con l’atteso concerto della star americana Katy Perry. Sulla passerella di collegamento si trovano a un certo punto oltre mille persone. E la passerella trema in modo vistoso, in molti temono che possa crollare. Momenti di panico fra le persone. Adesso si attende dalle autorità una conferma che le vibrazioni non fossero dovute davvero a un possibile crollo. La società di progettazione che ha seguito i cantieri, rassicura: «La struttura è stata collaudata, resiste. Ma c’è un problema di ordine pubblico: la vigilanza del Forum deve controllare e ordinare meglio i flussi di persone all’uscita».

Martedì ben 5mila persone si sono recate al concerto usando la metropolitana, per evitare l’annoso problema del parcheggio e delle lunghissime code per uscirne. Ma i problemi non sembrano mancare anche adesso. Specie per i pendolari che anche loro in migliaia si recano fino ad Assago per lavoro. La segnaletica è difettosa: in molti, diretti al capolinea ad Abbiategrasso finiscono ad Assago. Lamentele anche per la scarsità di corse: per il concerto di Katy Perry, attese anche di mezz’ora fra un treno e l’altro. Grande successo comunque per katy Perry che si è esibita davanti a un forum tutto esaurito e poi si è recata a festeggiare al Plastic, noto club milanese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori