EXPO 2015/ Il video dei loghi finalisti: vince la scritta multicolore di Andrea Puppa

- La Redazione

La scritta multicolore creata dall’architetto Andrea Puppa, 30 anni, è stata scelta tra gli oltre 700 partecipanti che hanno inviato le proprie idee. Expo 2015 ha quindi il suo nuovo logo

expor400
Andrea Puppa e il logo vincitore (Ansa)

È stato finalmente scelto il logo di Expo 2015. Più di settecento partecipanti avevano inviato le proprie idee, ma la prestigiosa giuria guidata dallo stilista Giorgio Armani ne aveva scelte due, considerate le migliori. Erano quindi partite le votazioni online affinché lo stesso pubblico potesse scegliere il marchio definitivo dell’evento. I due finalisti erano la scritta multicolore dell’architetto e designer Andrea Puppa, 30 anni e l’uovo stilizzato creato da Alice Ferrari, 27 anni, laureata in disegno industriale. Il primo ha ricevuto 4.747 voti contro i 2.622 della sfidante. Per il vincitore è previsto un premio di 15 mila euro, mentre 4 mila andranno al secondo classificato. Giuseppe Sala, amministratore delegato di Expo 2015, ha dichiarato: “Abbiamo realizzato nel processo di individuazione del nuovo logo esattamente quello volevamo e che da più parti ci è stato chiesto, cioè dimostrare che l’avventura dell’Esposizione Universale è collettiva e popolare. L’entusiasmo che abbiamo riscontrato nella presentazione dei progetti è stato straordinario e fan ben sperare in vista delle tante altre iniziative che prenderemo. Parte ora un lavoro molto importante in cui verrà coinvolto anche il giovane autore della proposta premiata dal popolo del web. Questo lavoro servirà a rendere il logo adatto a tutte le declinazioni utili, comprese quelle che andranno a caratterizzare il merchandising di Expo 2015. Quanto ai tanti progetti di logo pervenuti, sarà cura della società allestire quanto prima una vera e propria mostra online, che renderà onore al tanto lavoro che c’è stato”.

CLICCA QUI SOTTO > PER VEDERE IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE DEI DUE FINALISTI



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori