SCIOPERO MEZZI PUBBLICI/ Milano, venerdì 6 maggio, info e orari di autobus, tram e metro

 In occasione dello sciopero generale indetto dalla Cgil per domani, venerdì 6 maggio, mezzi pubblici fermi anche a Milano, come del resto nelle altre città d’Italia.

05.05.2011 - La Redazione
scioperomezzi_R400
Foto Ansa

In occasione dello sciopero generale indetto dalla Cgil per domani, venerdì 6 maggio, mezzi pubblici fermi anche a Milano, come del resto nelle altre città d’Italia.

Un altro venerdì nero, l’ennesimo, quindi, per i milanesi che, ancora una volta, se abituati a servirsi dei mezzi del trasporto pubblico per spostarsi, andare a lavoro o per studiare, si dovranno mettere l’animo in pace e, ancora una volta, adattarsi alla situazione. Lo sciopero di domani interesserà i lavoratori di autobus, tram e Linee metropolitane.

Si inserisce in quello generale indetto a livello nazionale dalla Cgil, il quarto dall’insediamento del governo Berlusconi, ed è stato organizzato per protestare contro i tagli del governo a svariati settori della vita pubblica e la diffusa situazione di impoverimento dei diritti e delle tutele fondamentali dei lavoratori. Impoverimento imputato dalla sigla sindacale all’esecutivo, la cui azione avrebbe  “tagliato lo stato sociale  indiscriminatamente”. penalizzato “i pensionati, negato il futuro ai giovani, umiliato il lavoro e la dignità delle donne”.

GLI ORARI E LE INFORMAZIONI SULLO SCIOPERO – CLICCA > QUI SOTTO

Lo sciopero di domani, indetto dall’articolazione territoriale della organizzazione sindacale FILT CGIL che ha aderito a quello nazionale, quindi, a Milano si estenderà su 4 ore. Autobus, metropolitane e tram non si muoveranno (quelli, almeno, guidati dagli aderenti al sindacato) dalle 18 alle 22. Il servizio sarà regolare dal mattino fino alle 18 e dalle 22 al termine. 

 

 

 

Per ulteriori informazioni clicca qui o chiama il numero verde 800.80.81.81.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori