INCIDENTE STRADALE/ Ciclista ucciso da furgone

- La Redazione

Un uomo in bicicletta nel tentativo di evitare di sbattere contro uno sportello di una macchina che si era aperto all’improvviso è finito nella corsia opposta rimanendo ucciso

coda_milano_phixr
Infophoto

E’ successo nel centro di Milano stamane. Un uomo in bicicletta, un egiziano di 30 anni, è stato travolto da un furgone ed è morto sul colpo. Il ciclista si era spostato improvvisamente nella corsia opposta per evitare lo sportello di una macchina che si era aperto proprio all’ultimo istante, sembra, e contro cui rischiava di andare a sbattere. Purtroppo non ha potuto evitare il mezzo che proveniva nella direzione opposta e che l’ha colpito in pieno. Travolto dal mezzo, è caduto battendo la testa ed è quindi deceduto. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori