STRISCE BLUE/ Parcheggi, a Milano dal 7 gennaio nuove tariffe: scattano gli aumenti

- La Redazione

Dal 7 gennaio parcheggiare nelle strisce blu dopo la terza ora costerà tre euro in più. Sconti invece per chi usa le autorimesse convenzionate all’interno dell’Area C

coda_milano_phixr
Infophoto

Dal prossimo 7 gennaio cambiano le tariffe per chi parcheggia nelle strisce blu. Si pagheranno tre euro in più a partire dalla terza ora in avanti, mentre fino alla seconda ora le tariffe rimangono inalterate. Ci sarà invece lo sconto per chi parcheggia la vettura in una delle trentuno autorimesse dentro l’area C: il tagliando di ingresso verrà a costare tre euro invece degli attuali cinque. Un altro sconto pari al 50% sarà inaugurato invece per chi parcheggia nei giorni feriali utilizzando l’abbonamento mensile nelle seguenti zone: 43 Zara-Testi, 34 Gallaratese, 42 Comasina, 30 viale Monza. Si tratta di tessere da 40 euro acquistabili nelle rivendite Atm o agli Atm point. Avranno poi diritto ad abbonamenti agevolati le seguenti categorie: turnisti, agenti di commercio, alberghi. Si tratta di coloro che iniziano a lavorare alle 6 e 30 del mattino o dopo le nove di sera: gli abbonamenti costeranno 25 euro fuori dalla cerchia della 90-91 e 60 euro al mese dentro la stessa cerchia. Quindi si sta pensando anche a un abbonamento speciale per i commercianti con inizio dal mese di febbraio. 







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori