BLOCCO TRAFFICO 17 MARZO/ Milano, auto e moto ferme dalle 10 alle 18: potenziati bus e metro

- La Redazione

E’ previsto per domani, domenica 17 marzo, il primo appuntamento con “DomenicAspasso”, la giornata senza auto e moto promossa dal Comune di Milano. Tutti i dettagli.

infophoto_milano_shopping_negozi_saldi_R439
Saldi Estivi 2016 (Infophoto)

E’ previsto per domani, domenica 17 marzo, il primo appuntamento con “DomenicAspasso”, la giornata senza auto e moto promossa dal Comune di Milano. Otto date, da marzo a novembre, pensate per far coincidere lo stop al traffico con avvenimenti sportivi, culturali e di sensibilizzazione ambientale. Auto e moto ferme, dunque, dalle ore 10 alle 18, in cui oltre ai mezzi pubblici e ai veicoli di car sharing e bike sharing, la circolazione sarà consentita solo alle biciclette e ai veicoli elettrici.

Potranno muoversi liberamente per Milano solamente i veicoli di soccorso, di emergenza e quelli utilizzati per il trasporto di persone con disabilità o che devono essere sottoposte a terapie. Per l’occasione il servizio ATM viene potenziato sia in superficie che in metropolitana. L’azienda di trasporti milanese fa sapere che il servizio sulle linee M1-M2-M3 verrà potenziato al mattino con l’inserimento di 10 treni straordinari e nel pomeriggio di 28 treni straordinari, per un totale di oltre 300 corse in più. In superficie, invece, sono previsti mezzi aggiuntivi in circolazione sulle principali linee di bus, tram e filobus per offrire ai clienti oltre 1.400 corse in più. Queste le principali linee interessate dal potenziamento: tram  2, 3, 4, 9, 12, 14, 19, 24 e 27; filobus e bus  34, 42, 49, 50, 53, 54, 56, 57, 58, 60, 61, 63, 64, 66, 72, 74, 78, 89, 90/91, 93, 95, 351, 423, 705, oltre alle linee di accesso allo stadio di San Siro per la partita. All’interno della rete urbana gestita da ATM sarà inoltre possibile utilizzare, per tutto il giorno, il biglietto singolo da 1,50 euro o una singola corsa del carnet da 10 viaggi. L’agevolazione è estesa a biglietti urbani e carnet caricati su tessera elettronica Ricaricami. Fuori Milano, invece, sarà estesa anche alle linee extraurbane gestite da ATM, compresa la metropolitana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori