SESTO SAN GIOVANNI/ Il padre non gli presta il cellulare, lui lo accoltella: arrestato 24enne

- La Redazione

Ha accoltellato il padre ad una mano per un telefonino, davanti al centro commerciale, dove era stato appena acquistato dal padre, un uomo di 51 anni.

ambulanza_incidente_poliziaR439
Immagine di archivio

Ha accoltellato il padre per un telefonino, davanti al centro commerciale dove l’uomo di 51 anni lo aveva appena acquistato. Entrambi di nazionalità romena e senza fissa dimora, lunedì sera si erano recati al centro Sarca, tra Sesto San Giovanni e Milano, dove hanno acquistato un iPhone che il padre voleva per sé. L’entusiasmo dopo l’acquisto e la fretta di provarlo. Così subito il padre ha inserito la scheda Sim, per usarlo lui per primo, mentre il figlio continuava a ripetergli: “Dai papà, fammi provare il tuo telefonino nuovo”. Da qui, come riporta il quotidiano Il Giorno, una lite che è sfociata nell’azione violenta del figlio, 24 anni, che ha accoltellato il padre sulla mano, che cercava di difendersi. Poi preso il telefonino, il 24enne è scappato, ignorando le condizioni di salute del genitore. Il padre è rimasto ferito per terra e ha perso molto sangue, mentre attendeva  i soccorsi. I militari del nucleo operativo di Sesto San Giovanni sono intervenuti sul posto e dopo alcuni minuti hanno fermato e arrestato il giovane, con l’accusa di tentata rapina aggravata dalle lesioni, che è stato trasferito a San Vittore, dove resterà almeno fino al processo. Le condizioni del padre non sono gravi. L’uomo è stato trasferito al pronto soccorso di Sesto dove è stato giudicato guaribile in sette giorni. (Serena Marotta)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori