PALAZZO MARINO/ Si è dimesso il vicesindaco De Cesaris: manca la fiducia

- La Redazione

Sono giunte a sorpresa oggi le dimissioni del vicesindaco di Milano Ada Lucia De Cesaris, in un comunicato ha spiegato la rottura con una parte della maggioranza in comune

palazzomarinoR439
Palazzo Marino a Milano (Infophoto)

Difficoltà non più sormontabili e rapporto di fiducia con una parte della maggioranza che è venuto meno. Sono queste le ragioni dietro le dimissioni del vicesindaco di Milano Ada Lucia De Cesaris, come le ha presentate lei oggi dando l’annuncio. Un annuncio del tutto inaspettato che ha colpito negativamente il sindaco Pisapia, che ha parlato di sorpresa, dispiacere e dolore nel ricevere la notizia, dicendo anche che spera che la De Cesaris possa ripensarci. In realtà già in passato il vice sindaco aveva minacciato di dimettersi. Questa volta sembra che ad aver causato la decisione sia stata una lite in commisione bilancio a proposito di un’area cani da 20mila metri quadri. “Soprattutto in vista delle importanti scelte che attendono la giunta in quest’ultima fase del proprio mandato, che richiedono una grande coesione e la massima condivisione politica possibile, ho ritenuto opportuno rimettere le deleghe”, si legge ancora nel suo comunicato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori