ARTIGIANO IN FIERA/ Chiude la kermesse natalizia con bilancio record: 1,5 milioni di visitatori

- La Redazione

L’Artigianato in Fiera si è concluso ieri con la cifra record di visitatori, un milione e mezzo. Il presidente dell’ente organizzatore Antonio Intiglietta ne trae un bilancio

fiera-artigiano-2016-creativita
Immagine dal web

Dal 3 all’11 dicembre, ieri, un milione e mezzo di visitatori ha partecipato all’Artigiano in Fiera, il mercato natalizio più grande d’Italia, allestito anche quest’anno presso la fiera di Rho. Sono i dati resi noti oggi dagli organizzatori che sottolineano anche altri numeri: più di tremila stand espositivi, prodotti provenienti da oltre cento Paesi, 41 ristoranti, 24 piazze e luoghi del gusto, in 310mila metri quadrati di superficie espositiva. Il presidente di GeFi, la società che da sempre organizza l’evento, Antonio Intiglietta, spiega che “l’Artigiano in Fiera dà una continuità all’Expo. La nostra manifestazione è ormai una vera e propria esposizione universale delle arti, dei mestieri e delle culture del mondo”. L’edizione 2016 è stata caratterizzata da numerose novità quali laboratori dal vivo, spettacoli musicali, scuole di cucina, corsi di creatività. “Quest’anno abbiamo assistito a un enorme successo in termini di partecipazione di pubblico nazionale ed europeo: abbiamo superato ampiamente 1,5 milioni di visitatori. L’evento inoltre sta diventando, sempre di più, una meta turistica proposta dalle agenzie viaggio italiane e internazionali. Un dato conferma con chiarezza che L’Artigiano in Fiera rappresenta, oggi, la più grande manifestazione mondiale dell’artigianato” ha detto ancora Intiglietta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori