PRIMARIE PD MILANO 2016/ I tre endorsement per Giuseppe Sala: è lui il favorito? (aggiornamenti in diretta live, oggi 2 febbraio)

- La Redazione

Primarie Pd Milano 2016, centrosinistra verso il dopo-Pisapia: in città affissi manifesti ironici sul compagno Giuseppe Sala-Che Guevara. Il voto in programma il 6 e 7 febbraio 

sala_balzani_primarieR439
I candidati alle Primarie Pd Milano (Infophoto)

Manca poco ormai al voto per le Primarie Pd Milano 2016, in programma i prossimi 6 e 7 febbraio nel capoluogo lombardo, e Giuseppe Sala sembra proprio il favorito tra i quattro candidati in lizza. Per l’ex commissario di Expo 2015 sono infatti arrivati nei giorni scorsi ben tre endorsement da ministri del governo Renzi. Dopo quelli dei ministri Maria Elena Boschi e Maurizio Martina, anche il ministro alle Infrastrutture Graziano Delrio, nella sua recente visita a uno degli scali ferroviari della città, quello di San Cristoforo, ha dato il suo sostegno a Sala: “Non voto a Milano e non ho la pretesa di influenzare nessuno, ma conosco e stimo Beppe Sala, sarebbe un buon sindaco per Milano”. Gli altri tre candidati sono Francesca Balzani, Pierfrancesco Majorino e Antonio Iannetta: in questi giorni ci sono stati vari confronti e anche scontri, soprattutto tra Balzani, Majorino e Sala e in particolare sulla questione della mancata pubblicazione dei bilanci ufficiali dell’Esposizione Universale. 

A pochi giorni dal voto per le Primarie Pd Milano 2016 scatta anche l’ironia dei milanesi. Su alcuni muri della città, in via Corelli e in altre strade, sono infatti comparsi manifesti che ritraggono uno dei quattro candidati in lizza, l’ex commissario di Expo 2015 Giuseppe Sala, nei panni di Che Guevara. Sotto il fotomontaggio la scritta bianca su sfondo rosso “Compagno Beppe”. I manifesti ironizzano sulla deriva a sinistra di Sala. E il candidato alla corsa per la poltrona di primo cittadino del capoluogo lombardo ha subito riutilizzato l’immagine. Sala ha infatti postato la foto sul proprio profilo Instagram con il commento: “Hasta la victoria siempre! (nonostante ieri sera a San Siro…) #beppesala #noimilano2016 #amala #trepere #chedolore” (clicca qui per vedere il post)Il voto per le primarie è in programma i prossimi 6 e 7 febbraio. Giuseppe Sala si sfiderà con Francesca Balzani, Pierfrancesco Majorino e Antonio Iannetta e dalle “urne” uscirà il nome del candidato del Centrosinistra a sindaco di Milano. Nei giorni scorsi il dibattito si è fatto ancora più acceso: Balzani e Majorino hanno infatti attaccato Sala per non aver reso pubblici i bilanci definitivi di Expo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori