Milinkovic alla Juventus?/ Calciomercato, il campionato bloccato può essere la svolta

- Claudio Franceschini

Milinkovic alla Juventus? Calciomercato, il serbo potrebbe lasciare la Lazio ma in questo momento è difficile tracciare uno scenario certo per la prossima estate, i bianconeri ci provano.

Milinkovic Lazio perplesso lapresse 2020
Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista serbo della Lazio (Foto LaPresse)
Pubblicità

La Juventus va a caccia di calciatori utili al nuovo progetto sul calciomercato estivo: più volte abbiamo ripetuto come la necessità dei bianconeri sia in questo momento quella di rivoluzionare un centrocampo che ha bisogno di un restyling sia dal punto di vista dell’età che delle caratteristiche tecniche. Sergej Milinkovic-Savic sembrava vicino a vestire la maglia dei campioni d’Italia qualche tempo fa, ma Claudio Lotito era riuscito a confermare il giovane serbo che, dopo una stagione in chiaroscuro, è tornato decisivo per una squadra, quella di Simone Inzaghi, che prima dello stop al campionato per il Coronavirus occupava la seconda posizione in classifica ad un solo punto dalla stessa Juventus. Oggi si torna a parlare di Milinkovic-Savic come di un potenziale obiettivo bianconero: bisognerà capire cosa succederà in estate, ma soprattutto la vera svolta potrebbe essere rappresentata dalla eventuale decisione di fermare definitivamente la Serie A.

Pubblicità

Al momento è complesso capire quale sia lo scenario di calciomercato che riguarda Milinkovic-Savic: la sensazione però è che una stagione troncata a metà lascerebbe qualcosa di incompiuto, e dunque il serbo possa decidere di fare un altro anno con la maglia della Lazio per chiudere il cerchio. Ci sono però altre opzioni e ipotesi: quella per esempio secondo cui il centrocampista resterebbe a Formello nonostante tutto, avendo la Champions League in tasca e potendola giocare con la squadra che lo ha ormai adottato. Al contrario, aver centrato il grande obiettivo potrebbe rappresentare la conclusione del percorso, e un addio con il quale la Lazio potrebbe anche monetizzare al massimo. Stiamo parlando dunque di uno scenario ancora in divenire, abbastanza nebuloso e del tutto incerto perché, appunto, non si sta giocando e anche le trattative si sono inevitabilmente bloccate.

Pubblicità

MILINKOVIC ALLA JUVENTUS? CALCIOMERCATO, ALTERNATIVA A POGBA

Dal punto di vista tecnico-tattico, Milinkovic-Savic alla Juventus sarebbe una sorta di alternativa a Paul Pogba: i due giocatori sono simili sul piano del fisico, entrambi hanno lunghe leve che li rendono straordinari nella progressione e, se anche il francese appare più fluido ed elegante nella progressione, il serbo ha certamente maggiore capacità di interdizione (e infatti gioca in un centrocampo con Luis Alberto, che è una mezzala tutta fantasia e fase offensiva). Milinkovic inoltre ha uno stipendio nettamente più basso rispetto all’ex Juventus (attualmente guadagna 2,5 milioni di euro) e ha due anni in meno, forse il cartellino avrebbe lo stesso prezzo ma l’operazione in totale sarebbe economicamente più vantaggiosa. Dunque, staremo a vedere: di sicuro la Juventus non ha mai perso interesse per il giovane serbo e tra qualche settimana potrebbe dimostrarlo concretamente, sarà interessante scoprire se ancora una volta la Lazio sarà in grado di fare muro e resistere alle offerte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità