MILLION DAY/ Numeri vincenti estrazione di oggi 23 settembre 2020: la combinazione

- Mirko Bompiani

Numeri vincenti Million Day: tutto pronto per l’estrazione di oggi, mercoledì 23 settembre 2020. Nuovo giro sulla giostra Lottomatica.

million day
MillionDAY, estrazione di oggi

Finalmente ci siamo: pochi istanti fa si è tenuta l’estrazione del Million Day di oggi, mercoledì 23 settembre 2020, ed a fondo pagina è possibile trovare i cinque numeri vincenti che valgono 1 milione di euro. Tra pochi minuti sapremo se conosceremo già oggi il 123esimo vincitore della storia del gioco targato Lottomatica, ma attenzione però anche ai premi secondari, che potrebbero comunque rimpolpare il portafoglio di qualche giocatore: 1.000 euro per chi indovina quattro numeri, 100 euro per chi indovina tre numeri e 2 euro per chi indovina due numeri. Sottolineiamo che i premi sono indicati al netto del prelievo applicato sulle vincite dell’8%. D’ora in poi è possibile effettuare giocate per l’estrazione di giovedì 24 settembre 2020. Per oggi è tutto, vi diamo appuntamento a domani per un nuovo giro con la giostra del Million Day! (Aggiornamento di MB)

I NUMERI VINCENTI DI MILLION DAY 23 SETTEMBRE 2020

4 – 17 – 22 – 40 – 50

(I numeri vincenti del concorso del Million Day sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

ECCO COME FUNZIONA IL GIOCO

L’estrazione del Million Day di oggi è sempre più vicina ed è ancora possibile effettuare le ultime giocate. Per questo motivo, andiamo a ricordare quali sono le tipologie di giocata a disposizione degli scommettitori. Prendere parte al Million Day è semplicissimo: è necessario scegliere cinque numeri tra 1 e 55 compresi, il costo è fisso a 1 euro. Questa è la giocata singola, ma è possibile ricorrere anche ad altre due tipologie di scommessa: parliamo della plurima e della sistemistica. Partiamo dalla prima, che permette di inserire all’interno della stessa scommessa più giocate singole, fino ad un massimo di 10. Per quanto riguarda la sistemistica, invece, consente di scegliere da sei a nove numeri ed è possibile scegliere la tipologia di sistema: il sistema integrale sviluppa tutte le possibili giocate singole, mentre il sistema ridotto ne sviluppa solo una parte. (Aggiornamento di MB)

TORNA LA CACCIA LA VINCITORE MILIONARIO DEL MILLIONDAY

Nuovo giorno, nuova appuntamento del Million Day: è tutto pronto per l’estrazione delle ore 19.00, quando conosceremo i cinque numeri vincenti di oggi, mercoledì 23 settembre 2020. Sono trascorsi 11 giorni dall’ultima maxi-vincita, premiato un fortunato scommettitore di Scandicci, provincia di Firenze, ed è aperta la caccia al 123esimo vincitore del desiderato jackpot messo in palio da Lottomatica. C’è tempo fino alle ore 18.45 per effettuare le ultime scommesse: come da tradizione, è possibile giocare sulle piattaforme online e tramite l’applicazione My Lotteries, senza dimenticare la possibilità di giocare direttamente in ricevitoria. Alle ore 19.00 verranno resi noti i cinque numeri dorati del Million Day: qui sotto potrete trovare la combinazione che vale 1 milione di euro, ma in alternativa è possibile seguire l’estrazione in diretta su www.millionday.it, App Lotto e alla pagina 782 di Mediavideo Mediaset.

MILLION DAY, LE STATISTICHE

Mancano pochi minuti all’estrazione dei cinque numeri vincenti del Million Day e proviamo a venirvi incontro per le ultime giocate segnalandovi le principali statistiche. Partiamo dai numeri frequenti, ovvero quelli estratti più spesso: in vetta alla classifica troviamo il 2, che vanta una frequenza di 44 estrazioni. Medaglia d’argento al 2 con le sue 43 estrazioni, mentre quella di bronzo spetta al 49 con le sue 40 estrazioni. 1 e 37 hanno una frequenza di 39 estrazioni, mentre 11, 20 e 31 sono fermi a 38 estrazioni. Infine, 15 e 27 con 37 estrazioni. Passiamo adesso ai numeri ritardatari, ovvero quelli che non vengono estratti da più tempo: il re dei latitanti è il 18, che manca all’appello da 49 giorni. Del 15 non si hanno notizie da 40 turni, mentre il 23 è assente da 39 estrazioni. Il 44 non viene estratto da 34 turni, mentre il 35 ha un ritardo di 28 estrazioni. Segnaliamo infine il 54 (25 giorni) ed il tandem 7-38 (23 giorni).

© RIPRODUZIONE RISERVATA