MILOS TEODOSIC ALLA VIRTUS BOLOGNA/ Super colpo ad un passo per le V nere

- Dario D'Angelo

Milos Teodosic alla Virtus Bologna: il playmaker free agent dopo il taglio dei Clippers ad un passo dalle V nere di Sasha Djordjevic

teodosic 2019 instagram
Milos Teodosic, foto Instagram

Dopo Sergio Rodriguez all’Olimpia Milano un altro top player come Milos Teodosic è pronto a sbarcare in Italia e precisamente alla Virtus Bologna. Sembra proprio che la prossima stagione della pallacanestro nostrana metterà in mostra talenti sbrillucicanti, col pubblico italiano pronto a strabuzzare gli occhi dinanzi a stelle di fama assicurata. L’ultima pista di mercato porta la firma di Nikos Varlas, giornalista di Eurohoops, secondo cui la Virtus Bologna avrebbe trovato un accordo con il cestista serbo 32enne per un contratto triennale fino al 2022. Le V nere sarebbero dunque ad un passo dal formalizzare quello che secondo molti osservatori sarebbe il colpo più importante nel mercato di Serie A per quanto riguarda il parco giocatori. Nella squadra emiliana Teodosic ritroverebbe (usiamo ancora il condizionale) l’allenatore della sua nazionale Sasha Djordjevic.

MILOS TEODOSIC ALLA VIRTUS BOLOGNA

E chissà che proprio la presenza in panchina di coach Djordjevic non abbia rappresentato un fattore importante nella scelta di Milos Teodosic, giocatore conteso da diverse big europee (dal CSKA Mosca al Maccabi Tel Aviv) dopo la fine della sua esperienza NBA (costellata di infortuni e difficoltà di ambientamento) con i Los Angeles Clippers a febbraio. Teodosici, cresciuto a Zeleznik nelle file dell’FMP, ha conquistato la ribalta europea e mondiale all’Olympiacos, dove è rimasto dal 2007 al 2011. Il passaggio successivo ha portato il playmaker dagli ateniesi al CSKA Mosca, dove nella stagione 2015-2016 è riuscito a vincere l’Eurolega. Il suo acquisto equivale per la Virtus Bologna ad una dichiarazione d’intenti chiarissima: Teodosic è un top, le V nere punteranno a loro volta al top. In Italia e in Europa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA