Mina Settembre/ Diretta e anticipazioni: una sconvolgente scoperta su suo padre

- Hedda Hopper

Mina Settembre, cast e anticipazioni prima puntata di oggi, 17 gennaio: la protagonista fa una scoperta drammatica su suo padre.

Serena Rossi a Domenica In
Serena Rossi a Domenica In (Rai, 2019)

Mina Settembre, prima puntata 17 gennaio 2021: commento live

Titti, l’amica di Mina, fa di tutto per aiutare Salvatore, in nome proprio dell’amicizia che porta a lei. Così cerca di mediare con suo fratello Leone, il quale accorda all’uomo la possibilità di avere un lavoro. Leone aveva proprio bisogno di un marinaio, e le due ne hanno approfittato. L’unico problema era che Salvatore non si mostrava così adatto al ruolo, essendo un uomo dall’aspetto non troppo curato e dai modi un pochino grezzi. Leone si convince solo quando Salvatore salva il suo bambino, che rischiava di annegare. Per questo, in segno di riconoscenza, lo assume, seppur dopo qualche resistenza. Torniamo alla vita privata di Mina: la giovane assistente sociale, infatti, fa una scoperta destinata a cambiare il suo punto di vista sulla separazione da Claudio: la chiave che ha trovato era quella di una cassaforte, al cui interno si trovavano una foto e una lettera da cui si capisce che anche suo padre era un traditore. (agg. di Rossella Pastore)

Mina Settembre rischia la vita

È Natale, e Mina Settembre viene invitata a festeggiare a casa di amici. Il dottor Domenico, invece, lo passa a casa dei suoi, e così riesce ad arrivare prima da Salvatore, un altro dei personaggi che girano intorno al consultorio e che adesso si trova in una situazione disperata. Salvatore è un padre di famiglia squattrinato e nel bel mezzo di una separazione dalla moglie, che nel frattempo lo tradisce con un altro uomo. Il nostro papà non è in grado nemmeno di fare dei regali ai bambini, oggi che è il giorno di Natale, e per questo si sente terribilmente frustrato. Inoltre, sua moglie ci mette il carico da novanta, permettendo che i suoi figli trascorrano la giornata con il suo amante. Il loro padre, infatti, ha perso anche il lavoro. Mina riesce a far ragionare Salvatore, proprio quando l’uomo è in procinto di buttarsi. Essendo salita fino al cornicione, però, per un attimo rischia di cadere giù… e sarebbe morta, se il suo amico Domenico non l’avesse aiutata. (agg. di Rossella Pastore)

Mina Settembre:

A 38 anni, Mina Settembre si trova di punto in bianco di nuovo con mammà, che è un tipo piuttosto petulante. Complice la malattia, la donna la tratta con sufficienza, la incolpa di sciocchezze e le intima di stare zitta. “È un ottimo stimolo a trovare casa”, commenta Mina con le amiche, dimenticando solo un ‘piccolo’ particolare: suo marito attende ancora il suo perdono, ed è più che disposto a raccoglierla in casa sua. La permanenza da sua madre, comunque, non è affatto infruttuosa. Serena ne approfitta per ricordare i bei momenti trascorsi in compagnia di suo padre, con cui aveva un bel rapporto. Suo padre era un oculista, e così – visto che ha riadattato il suo studio a camera da letto – guarda i tabelloni con le lettere e decide di farsi un auto-controllo della vista. Sull’ottotipo nota l’ombra di un oggetto, lo apre e scopre che effettivamente dentro c’era una chiave. Mina cerca di informarsi presso sua madre, ma lei non è in grado di aiutarla. (agg. di Rossella Pastore)

Mina Settembre: i soccorsi al piccolo Pietro

Sconvolta e disgustata dal comportamento del marito, Mina Settembre ha preso la decisione di andare per un po’ a vivere dall’amica Titti. Anche lei, però, comincia presto a recarle disturbo, e così Mina si ritrasferisce da sua madre. In tutto questo, Claudio prova saggiamente a riconquistarla, ma il suo dolore è ancora troppo forte. Quel che in qualche modo li riavvicina è proprio il loro lavoro, dato che Serena ha bisogno di aiuto con una delle sue ‘pazienti’, Nanninella. Quest’ultima si trova invischiata in una faccenda di malaffare, per cui le viene intimato di avvelenare il suo amante in cambio della vita di suo figlio. Ciro – questo il nome dell’uomo – rischia di morire, e così anche lei – perché Antonio, il mandante dell’omicidio – non è uno che lascia passare le cose così facilmente. Claudio non la aiuta, ma Mimmo – il suo nuovo collega – sì. E così lui si procura un’ambulanza e con questa va letteralmente a soccorrere il piccolo. (agg. di Rossella Pastore)

Mina Settembre: il tradimento di Claudio

Inizia la prima puntata di Mina Settembre. La serie si presenta inedita già a partire dalle prime immagini della sigla, una sequenza con le foto di Serena Rossi dall’infanzia al matrimonio con il personaggio interpretato da Giorgio Pasotti (il magistrato Claudio De Carolis). Prima scena: Mina saluta la sua amica Susy e torna a casa, dove trova suo marito che appare allarmato e sorpreso di vederla. Il rientro di Mina da Ischia, infatti, è stato del tutto inaspettato. Capisce che Claudio l’ha tradita ritrovando in casa un orecchino che apparteneva proprio alla sua amica Susy. Tre mesi dopo: Mina va in giro per le strade di Napoli e viene quasi investita da Domenico (Giuseppe Zeno), con cui ha uno scontro non solo col motorino, ma anche verbale. Domenico le rinfaccia di non sapere neanche chi lui sia, dunque non ha il diritto di trattarlo così. Effettivamente, poco dopo si scopre che i due sono colleghi al consultorio. (agg. di Rossella Pastore)

Serena Rossi: “Napoli protagonista di Mina Settembre

Va in onda oggi, in prima serata su Rai1, la prima puntata di Mina Settembre, la fiction tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni con protagonista Serena Rossi. Proprio Serena Rossi, in un’intervista pubblicata poche ore fa sul Fatto Quotidiano, ha dichiarato che in realtà è Napoli, la vera protagonista della serie, avendo la città un ruolo fondamentale praticamente in tutte le scene. Il tentativo degli sceneggiatori è stato quello di raccontare una Napoli inedita, libera dai soliti stereotipi. “Se fosse stata ambientata in un’altra città, sarebbe stata tutta un’altra serie”, fa sapere l’attrice. “Viene fuori in ogni modo, dai quartieri ‘difficili’ a quelli borghesi. C’è la Napoli sotterranea, il lungomare di Chiaia, la Sanità, ci siamo dentro, sopra e sotto. E poi c’è lo spirito di adattamento dei napoletani, i colori, la musicalità. C’è tutto, o almeno molto, di una città straordinaria”. (agg. di Rossella Pastore)

Mina Settembre, cast e anticipazioni prima puntata di oggi, 17 gennaio

Serena Rossi torna in tv e per il prime time di Rai1 si cala nei panni di un personaggio un po’ nuovo per la serialità italiana. L’attrice sarà Mina Settembre a partire da questa sera, la psicologa/assistente sociale pronta a raccontare uno scorcio di vita e alcuni temi scottanti che siamo sicuri convinceranno il pubblico della prima rete della tv pubblica. Tra il Vomero, Forcella e il rione Sanità, la dolce Mina tutti i giorni si occupa dei suoi pazienti prendendo posto nella sua stanzetta del consultorio dove lavora dopo aver deciso di lasciare il suo studio nella zona vip della città rinunciando anche allo stipendio di psicologa privata. Inizia da qui la storia della nuova eroina moderna di Rai1, una donna che sa essere dura e saggia ma anche dolce e un po’ drammatica, liberamente tratta dai racconti  di De Giovanni dal titolo ‘Un giorno di Settembre a Natale’ e Un telegramma da Settembre’.

Serena Rossi protagonista della nuova fiction di Rai1 al fianco di Giuseppe Zeno e Giorgio Pasotti

Nasce da qui la Gelsomina detta Mina che dovrà rimboccarsi le maniche per occuparsi dei clienti più disparati partendo dal figlio dell’amante di un boss al padre di famiglia che ha perso il lavoro e anche la possibilità di vedere i suoi bambini. Cosa farà Mina Settembre per aiutarli e fino a dove si spingerà per la sua empatia? Le risposte arriveranno solo questa sera con i primi due episodi della serie Rai quando conosceremo non solo la protagonista con il volto di Serena Rossi ma anche gli uomini della sua vita. Da una parte c’è il marito magistrato che ha il volto di Giorgio Pasotti, l’unico bergamasco in un cast campano, e anche del bel ginecologo Domenico interpretato Giuseppe Zeno. Secondo le prime anticipazioni di Mina Settembre sembra che proprio il marito l’abbia tradita con una giornalista della tv locale perdendola forse per sempre. Anche se lui vorrebbe riconquistarla si troverà allo scontro con il dolce e agguerrito Domenico. Quindi il triangolo c’è, i casi sconvolgenti e strappalacrime anche, cos’altro manca per regalare il successo a Mina Settembre? Siamo sicuri che gli ascolti saranno sicuramente al top.

© RIPRODUZIONE RISERVATA