MIRIAM AYABA/ Video, la tecnica la trascina avanti (#TeamElettra, The Voice 2019)

- Matteo Fantozzi

Miriam Ayaba a The Voice of Italy 2019 nel #TeamElettra, la tecnica le permette di superare Leslie e dunque di andare avanti verso le semifinali vincendo la battle.

Miriam Ayaba
Miriam Ayaba, nel Team Lamborghini a The Voice of Italy

Miriam Ayaba poteva forse dare di più nella battle di The Voice of Italy, un po’ in difficoltà di fronte alla sfrontatezza e alla grinta di Leslie che la sfidava. La sua tecnica però emerge e viene fuori, Elettra Lamborghini sceglie dunque lei: “Mi sento di mandarla avanti per vedere dove può arrivare. Anche se Leslie dove ha tirato fuori tutta quella voce“. Le due si sfidano a suono di rime rap, ma Miriam sembra fare da corista alla sua avversaria. Stile completamente diverso le due hanno un modo di fare musica paradossalmente molto simile. Solo che oggi è stata la sua avversaria a graffiare con un timbro e una grinta fuori dal normale. Gigi D’Alessio specifica: “Davvero è incredibile, quel pezzo Amazzonia mi ha commosso davvero“. (agg. di Matteo Fantozzi)

La rapper con uno stile tutto suo

La giovane rapper Miriam Ayaba del Team di Elettra Lamborghini, dopo aver passato lo scoglio della Blind Audition a The Voice of Italy, si esibisce nella prova dei Best Six dove si gioca il futuro a The Voice. Si esibisce nel primo gruppo di concorrenti del Team Lamborghini insiema a due rapper. La Lamborghini ha dato un tema per questa prova, il free style. Miriam inizia a cantare e fa un mix di rap e pop. Elettra sembra contenta, afferma che è stata davvero precisa e brava. Si prende un momento di tempo per decidere però poi prende la sua decisione e Miriam passa direttamente alle Battle. Miriam inizia subito ed esultare dicendo di essere molto soddisfatta per come è andata la sua performance alle Best Six. Afferma però di sentire la tensione del programma. Vede il fatto che Elettra l’abbia presa come un attestato di stima e ora pensa di non poterla più deludere. Miriam finora sembra aver sviluppato un buon rapporto con Elettra e la voglia di non deludere e andare avanti nel programma è tanta.

Miriam Ayaba: uno stile tutto suo

Miriam Ayaba è una rapper con uno stile tutto suo e ha una voce molto particolare come visto a The Voice of Italy. Il suo principale pregio artistico è la capacità di fondere uno stile molto personale di hip hop con tendenza pop particolari e moderne. Alle Blind Audition ha fatto una bellissima figura e ha portato tutti i quattro giudici del programma a girarsi. I suoi pregi artistici principali sono parecchi, il primo è il range vocale, ma oltre a questo ci sono l’originalità dei pezzi, la capacità di portare uno stile nuovo e fresco all’interno di un programma come quello di The Voice.

L’unico difetto di Miriam Ayaba

L’unico difetto artistico che si può rimproverare a Miriam Ayaba di The Voice of Italy è che forse dovrebbe curare maggiormente i suoi pezzi e cercare di arrivare in modo più semplice e diretto a chi ascolta. Finora poi l’abbiamo sentita esibirsi in pezzi originali, visto che anche nei Best Six ha fatto un free style, quindi sarà interessante vedere come andrà quando dovrà fare delle cover. Il suo futuro nel programma e, in particolare, nella fase delle Battle poi sembra essere abbastanza solido. All’interno della squadra di Elettra lei è una cantante molto diversa, proprio per questo non teme rivali. L’unico limite però sarà quello delle cover.

L’esibizione nelle blind di Miriam Ayaba



© RIPRODUZIONE RISERVATA