MOBILITÀ DOCENTI 2022/ Pubblicati trasferimenti insegnanti: come e dove vedere esiti

- Davide Giancristofaro Alberti

Mobilità docenti 2022, è in corso di aggiornamento la pubblicazione dell’elenco dei trasferimenti di insegnanti e docenti: ecco tutti i dettagli

falsa professoressa
Scuola (Pixabay)

Gli esiti della domanda di mobilità docenti 2022 stanno venendo pubblicati proprio in questi istanti: essi riguardano quegli insegnanti o educatori con contratto indeterminato che hanno presentato richiesta per il trasferimento di sede o ruolo. Come e dove vederli? I beneficiari interessati verranno informati direttamente attraverso la e-mail che hanno inserito nel portale Istanze online, così come accadrà a coloro che invece non hanno ottenuto purtroppo il trasferimento.

Ma, dato che le comunicazioni ufficiali potrebbero subire dei ritardi o magari erroneamente finire nella posta indesiderata, è possibile anche consultare gli elenchi da sé. Essi vengono inseriti infatti nell’albo online dell’Ufficio territoriale di destinazione. Qui, accanto a ogni nominativo, viene indicata anche la scuola di destinazione, la tipologia di posto richiesto, il punteggio complessivo, le eventuali precedenze. (Agg. di Chiara Ferrara)

MOBILITA’ DOCENTI 2022: OGGI GLI ESITI

Sono in corso di pubblicazione gli esiti inerente la domanda di mobilità docenti 2022. Si tratta della procedura di trasferimento in sede o ruolo degli insegnanti e del personale educativo (educatori), con contratto a tempo indeterminato, presentati negli scorsi mesi. Gli esiti delle domande di mobilità docenti 2022 possono essere visionati presso l’albo online dell’Ufficio territoriale scolastico di destinazione, in cui viene indicato il nominativo, la scuola di destinazione, la tipologia di posto richiesto, il punteggio complessivo ed eventuali precedenze.

Se invece voleste vedere tutti gli elenchi su un’unica pagina vi consigliamo di visitare OrizzonteScuola che a questo link sta appunto aggiornando le varie “graduatorie” con i nome dei vari docenti che hanno fatto domanda di mobilità per il 2022. Gli esiti sono stati indicati dal ministero dell’istruzione, che a sua volta ha poi trasmesso i risultati inerenti il movimento del personale docente per l’anno scolastico 2022-2023, ai vari uffici scolastici territoriali, che stanno appunto pubblicando gli elenchi sui propri siti internet.

MOBILITA’ DOCENTI 2022, IN CORSO DI PUBBLICAZIONE ELENCO DEI TRASFERIMENTI

In ogni caso gli interessati stanno ricevendo la comunicazione direttamente tramite la propria posta elettronica, e nel caso in cui un docente non dovesse aver ricevuto risposta alla propria richiesta, non significa che il trasferimento non è stato approvato, ma che la comunicazione potrebbe semplicemente tardare. Qualora invece si volesse fare reclamo circa l’esito della domanda mobilità 2022 dei docenti, questi avranno dieci giorni di tempo dalla pubblicazione, quindi non oltre il prossimo 28 maggio.

Per presentare istanza bisognerà inoltrarla all’ufficio scolastico dove è stata inviata la domanda per l’anno scolastico 2022-23, e si consiglia di inviare quanto prima il reclamo, senza comunque aspettare i canonici dieci giorni. “Il reclamo – fanno sapere dal Ministero – si può presentare avverso le graduatorie redatte dal dirigente scolastico o dall’autorità/ufficio territoriale competente; la valutazione delle domande; l’attribuzione del punteggio; il riconoscimento di eventuali diritti di precedenza”. L’istanza si può presentare per raccomandata andata/ritorno, PEC, attraverso il numero di protocollo in entrata.







© RIPRODUZIONE RISERVATA