“MOD – NEL NOME DELLA MORTE”/ Tra fumetto e noir, la nuova uscita di Edikit

- La Redazione

Continua l’avventura dei serialidi Edikit. La collana della casa editrice bresciana, inaugurata con successo da IO E GLI ZOMBIE

MOD cover1
La copertina del libro

Lo uccisero una mattina, mentre si stava recando in bicicletta al lavoro. E un morto è morto, altre possibilità non sono concesse. In genere. Ascese e si trovò al cospetto di altri scorporati in attesa della propria destinazione. Ma lui tornò sulla Terra.
Una seconda vita, ma non proprio una seconda chance. Un uomo diverso in tutto, a partire dal nome. Si sarebbe chiamato Mod. Metà degli anni addosso. Un giovane bellissimo, ma impossibilitato a godere della sua bellezza; pur contro la sua volontà, avrebbe vissuto uccidendo, per punizione.
Come un nomade Mod inizia la sua peregrinazione, capitando ad Alphabet City, a uno sputo dal New Jersey, dentro a una libreria, la Duquesne & Son, con Dylan Duquesne e la figlia Iris, la sua nuova famiglia.

Continua l’avventura dei seriali di Edikit. La collana della casa editrice bresciana, inaugurata con successo da IO E GLI ZOMBIE, cerca anche con questa pubblicazione di coniugare il linguaggio della narrativa con la serialità tipica del fumetto.
MOD infatti avrà una scadenza bimensile, per un totale di 4 numeri.

L’autore: Corrado Ori Tanzi (Milano, 1965) è giornalista professionista. Dal 2013 è ideatore e curatore di 8th Of May, blog di profilo artistico. Ha pubblicato la raccolta di racconti Prigionieri di Un Sogno (Libreria dello Sport, 2001), mentre per i tipi di MilanoNera sono uscite in e-book le black stories Milano Fa Male (2011), Febbre di Ferragosto (2012), Hotel Botola (2012). Nel 2015 ha utilizzato la piattaforma Youcanprint per la raccolta di racconti in self publishing Vivere e Morire a Milano (Cronache Metropolitane).
In passato ha collaborato col portale noir MilanoNera, mentre al momento è una delle firme di Mescalina, sito di pensieri liberi e creativi (www.mescalina.it) per letteratura e musica e di altre testate che vanno e vengono nella sua trottola da free lance.
Lettore compulsivo, ascoltatore musicale senza requie. La scrittura, il camminare e il Milan sono le altre voci del suo vocabolario primario. Vive a Milano.

EKT Edikit, casa editrice nata da un’esperienza decennale e internazionale nell’editoria musicale, è impegnata nella promozione di scrittori emergenti. La sua missione è quella di divenire un punto di riferimento per gli scrittori esordienti, seguendoli passo dopo passo nel loro lavoro creativo.

Il libro sarà ordinabile in versione cartacea sul sito della casa editrice, su ibs.it, e sarà disponibile in tutte le librerie che vorranno esporlo. Sarà inoltre acquistabile in versione digitale su Amazon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA