DIRETTA FINALE STAFFETTA 4×100/ Mondiali atletica 2019 Doha: agli USA l’oro maschile

- Michela Colombo

Mondiali Atletica 2019 Doha diretta finale staffetta 4×100, si scende in pista e nella gara femminile c’è anche l’Italia (sabato 5 ottobre).

atletica Sabia
Coronavirus Atletica: rinviate due tappe della Diamond league (LaPresse)

E’ calato il sipario anche sulla finale Mondiale della staffetta 4×100 maschile a Doha, in Qatar. Gli Stati Uniti stavolta hanno dominato prendendosi di forza la medaglia d’oro, Christian Coleman, Justin Gatlin, Michael Rodgers e Noah Lyles hanno confermato la loro straripante qualità chiudendo con un ottimo 37.10. L’argento è andato ai britannici che hanno però saputo tenere testa agli americani, col quartetto formato da Adam Gemili, Zharnel Hughes, Richard Kilty e Nethaneel Mitchell-Blake che ha fissato a 37.36 il nuovo record europeo. La grande sorpresa della serata è stata la staffetta giapponese che si è presa la medaglia di bronzo, con Shuhei Tada, Kirara Shiraishi, Yoshihide Kiryu e Abdul Hakim Sani Brown che hanno dato filo da torcere ai britannici chiudendo il 37.43. Quarto per il Brasile con il tempo di 37.72, quinto il SudAfrica che ha chiuso in 37.73, sesta posizione per la Cina che ha fermato il cronometro a 38.07. Fuori classifica la squalificata l’Olanda e la Francia, costretta al ritiro. (agg. di Fabio Belli)

AZZURRE SETTIME

Nella finale Mondiale della staffetta 4×100 donne a Doha, in Qatar, la Giamaica si è aggiudicata la medaglia d’oro. Il quartetto composto da Natalliah Whyte, Shelly-Ann Fraser-Pryce, Jonielle Smith e Shericka Jackson ha dominato in lungo e in largo la gara, chiudendo in 41.44, tempo straordinario con la medaglia d’argento che è andata a sorpresa alla Gran Bretagna, che con un eccellente 41.85 è riuscita a precedere il quartetto degli Stati Uniti, bronzo con 42.10.  A seguire la Svizzera con 42.18, la Germania che ha chiuso in 42.48, sesto posto per Trinidad & Tobago che ha fatto registrare un 42.71, mentre la 4×100 azzurra formata da Johanelis Herrera Abreu, Gloria Hooper, Anna Bongiorni e Irene Siragusa ha terminato la finale al settimo posto chiudendo con un tempo di 42.98. La staffetta cinese è stata invece squalificata, finendo automaticamente all’ultimo posto. (agg. di Fabio Belli)

SI PARTE!

Tutto è pronto per la diretta della finale staffetta 4×100 metri femminile ai Mondiali atletica 2019, uno dei pezzi forti della penultima giornata di gara a Doha. L’Italia sarà in corsia 3, a fianco della Germania in corsia 2 e vicina anche alla Giamaica, che gareggerà invece in corsia 4. Nell’ordine avremo poi anche, dalla corsia 5 e fino alla 9: Trinidad e Tobago, Gran Bretagna, Stati Uniti, Cina e Svizzera. A causa di squalifiche o ritiri mancano alcune delle Nazionali più attese, si annuncia dunque una gara imprevedibile (come d’altronde le staffette sono sempre), anche se oggettivamente l’Italia non dovrebbe lottare per il podio. Dieci minuti dopo, alle ore 21.15 italiane, ci sarà anche la 4×100 maschile. Scopriamo allora l’ordine di partenza, dalla corsia 2 alla 9: Francia, Olanda, Giappone, Sudafrica, Brasile, Gran Bretagna, Stati Uniti e Cina. Adesso dunque cediamo la parola alla pista e al cronometro: le staffette cominciano! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE AZZURRE IN FINALE

Vedremo protagoniste nella diretta della finale della staffetta 4×100 metri femminile stasera ai Mondiali di atletica 2019 a Doha anche l’Italia, che ha conquistato con bravura e anche un pizzico di fortuna un posto fra le otto squadre che si giocheranno il titolo alle ore 21.05. La bravura è espressa dal tempo di 42”90, nuovo record italiano migliorando di 14/100 il precedente limite; la fortuna è stato forma di alcune disgrazie altrui che ci hanno permesso di conquistare con questo crono l’ultimo tempo utile per l’accesso in finale. Applausi dunque a Johanelis Herrera Abreu, Gloria Hooper, Anna Bongiorni e Irene Siragusa. Adesso in finale le nostre ragazze non avranno nulla da perdere: quanto arriverà, sarà tutto di guadagnato. Record italiano anche per Federico Cattaneo, Marcell Jacobs, Davide Manenti e Filippo Tortu nella 4×100 maschile, tuttavia per i ragazzi il tempo di 38”11 è servito solo a migliorare il primato nazionale dell’argento europeo di Barcellona 2010, senza conquistare fra le magnifiche otto che stasera si giocheranno le medaglie. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI VA IN PISTA

Sta per accendersi una nuova appassionante giornata per i Mondiali di atletica 2019 a Doha, ma certo oggi l’evento più atteso è la maratona maschile, che però sarà prevista solo a notte fonda. Un orario quindi non agevole per tutti gli appassionati per seguire la gara ma che è stato scelto perchè gli atleti non patissero troppo il caldo e l’umidità del clima qatariota: misura che però per ora non è servita quasi a nulla. Lo abbiamo visto solo pochi giorni fa in occasione della maratona femminile e le marce, previste pure a notte fonda: solo nella maratona però quasi la metà delle partecipanti si è dovuta ritirare (compresa la nostra azzurra Sara Dossena) per evitare di collassare sulle strade qatariote e pure la gran parte delle atlete etiopi presenti sono state fermate dalla stessa federazione per evitare infortuni gravissimi. In vista dunque della gara di questa notte vi è fondata paura che possa accadere lo stesso e chiaramente le polemiche sono infuriate. Vedremo però che accadrà: si parte!

GLI ITALIANI IN GARA OGGI

Protagonisti anche in questa penultima giornata per i Mondiali di atletica 2019 sono ovviamente gli azzurri che pure oggi saranno presenti in parecchie gare previste da calendario. Anzi già dal primo pomeriggio vedremo in pedana in Qatar per le batterie dei 100 m ostacoli femminili la nostra Luminosa Bogliolo, mentre subito dopo, alle ore 16,50 sarà al volta di Tania Vincenzino e Laura Strati provare a cercare le gloria nelle qualificazioni al salto in lungo femminile. pure in serata i nostri azzurri non ci lasceranno da soli: il team infatti prederà parte alle qualifiche per la staffetta 4×400 m ma non solo. La nostra nazionale infatti punta forte sulla maratona di questa notte, che al via vedrà pure i nostri Yassine Rachik, Eyob Ghebrehiwet Faniel e Daniele Meucci, a caccia del podio iridato ed inoltre vedremo naturalmente le azzurre in finale della 4×100 dopo il record nazionale in semifinale.

PRESENTAZIONE GIORNATA MONDIALI ATLETICA 2019 DOHA

Anche oggi sabato 5 ottobre 2019 i riflettori si accendono a Doha per un’altra giornata dei Mondiali di atletica 2019: pure però la fine di questa gloriosa edizione della manifestazione iridata è sempre più vicina e ormai non sono tante le occasioni per potersi cingere il collo con una medaglia. Pure anche oggi il programma di gare è davvero fitto e ovviamente non mancheranno gli azzurri pronti a coprirsi di gloria: dopo le imprese di Tamberi nella giornata di ieri nella finale per il salto in alto maschile, puntiamo molto oggi sulle staffette e nelle batterie e qualificazioni per la gare che saranno previste solo domani, giornata di chiusura di questi Mondiali di Atletica 1019 a Doha.

MONDIALI ATLETICA 2019 DOHA: LE GARE DI OGGI

Andiamo dunque subito a controllare che cosa ci proporrà il programma di gare odierno per i Mondiali di Atletica 2019 a Doha, facendo ovviamente però il giusto conto con il fuso orario tra Italia e Qatar. Siamo poi ormai abituati alla programmazione pomeridiana-serale di questa manifestazione: anche oggi gli appassionati italiani però saranno costretti a fare le ore piccole per non perdersi neanche un minuto dello show dell’atletica leggera. Tornando al calendario ecco che la prima prova della giornata è stata prevista alle ore 15,30 con le prime qualificazioni del lancio del giavellotto maschile e dei 100 m ostacoli femminile, a cui faranno seguito le prime batterie per il salto in lungo femminile. Nella prima serata però si farà sul serio con le batterie delle staffette 4×400 m, attese dalle ore 18,55 e con la finale del getto del peso maschile: di fila seguiremo dunque la gara per le medaglie del salto triplo femminile e le finali sempre per le donne dei 1500 m e dei 5000 m. A chiusura di questa eccezionale  giornata per i Mondiali di Atletica leggera 2019 a Doha, le finali delle due staffette 4×100 m maschili e femminili oltre che la maratona maschile, il cui via però verrà dato solo alle ore 22,59 e che ovviamente costringerà gli appassionati a rimanere incollati alla tv fino a notte fonda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA