Morgan vs Selvaggia Lucarelli: “L’ho querelata”/ “Mi ha messo i piedi in testa…”

- Alessandro Nidi

Morgan attacca Selvaggia Lucarelli e rivela: “L’ho querelata per avere pubblicato i messaggi privati che le ho mandato, dovrà risponderne in civile e in penale”

Morgan 1 640x300
Morgan (Oggi è un altro giorno, 2021)

Morgan ha attaccato ancora Selvaggia Lucarelli negli studi di “Oggi è un altro giorno”, dicendo di averla querelata. Castoldi ha chiesto di non commentare ulteriormente in merito all’episodio di sabato 13 novembre 2021: “Non voglio dire nulla, esistono i codici civili e penali. Il fatto che siamo in un ambiente in cui si parla di musica e di ballo rende sbagliato parlare d’altro”.

Successivamente, il concorrente di Ballando con le Stelle ha detto: “Io dovrei tacere, ma di fronte a una persona totalmente incompetente che si arroga il diritto di giudicare non riesco a stare zitto. Tra me e la Lucarelli non c’è partita, di cosa parliamo? Sono due lingue diverse… Lucarelli mi costringe a uscire dal mio linguaggio, mi ha detto che sono fuori di testa…”. E poi, ancora: “Mi ha messo i piedi in testa… Io mi sono rivolto a un giudice della Repubblica, ha divulgato i miei messaggi privati sui social… Ha commesso violazioni”. Lo scontro verbale di sabato sera per Morgan era “una farsa, stavo giocando. Se lei non lo capisce…”.

MORGAN ATTACCA SELVAGGIA LUCARELLI: “LE CHIEDO SCUSA, MA…”

Morgan, tornando sulla questione Selvaggia Lucarelli, ai microfoni di “Oggi è un altro giorno”, su Rai Uno, ha affermato che esistono le donne che praticano bullismo, dicendo però che non si tratta di una dichiarazione riferita alla giurata di “Ballando con le Stelle”.

Castoldi ha quindi evidenziato: Faccio le mie scuse a Selvaggia attraverso un valzer di Bach, che ha scritto le danze più belle di tutta la storia della musica. Chiedo a tutti i chitarristi e i musicisti del mondo a suonare la sua musica per scusarsi con Selvaggia Lucarelli… Narcisista io? Nessuno psicologo me l’ha mai diagnosticato…”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA