Morte Rino Gaetano/ Tragico incidente stradale la notte del 2 giugno 1981…

- Stella Dibenedetto

Come è morto Rino Gaetano? Un tragico incidente avvenuto a Roma nella notte del 2 giugno 1981 spezzò la vita al cantautore.

rino gaetano 2019 tv 640x300
Rino Gaetano

Come è morto Rino Gaetano? A togliere la vita al cantautore, quando aveva solo 31 anni, fu un tragico incidente stradale. Era la notte del 2 giugno 1981 quando Rino Gaetano perse il controllo della sua auto scontrandosi con un camion che procedeva in senso contrario. Un impatto violentissimo che non lasciò scampo all’artista che perse la vita giovanissimo. A ricordare quella tragica notte, recentemente, è stata la sorella Anna che ha raccontato quei tragici momenti ai microfoni RomaH24. “Mia madre mi chiamò per dirmi che Rino si era ferito con l’auto. Io quella notte ero inquieta, avevo sognato che il mio cane aveva un incidente e lo trovavo col petto spaccato”, ha raccontato la sorella di Rino Gaetano che capì la gravità della situazione quando seppe dell’arrivo dei poliziotti a casa della madre. Un incidente fatale per Rino Gaetano che resta uno degli artisti più amati in Italia.

L’INCIDENTE DI RINO GAETANO

Fu un incidente terribile quello che spezzò la vita di Rino Gaetano quella notte del 2 giugno 1981. L’impatto gli fece battere la testa contro il parabrezza, sfondandolo, mentre l’impatto del petto sul volante e il cruscotto fu terribile. Rino Gaetano morì alle sei del mattino. I funerali, invece, si tennero il 4 giugno nella chiesa del Sacro Cuore di Gesù. Una notte che resterà per sempre nel cuore della sorella Anna che arrivò in ospedale dieci minuti prima che Rino morisse. “Per noi è sempre vivo. Non c’è giorno in cui non ne parliamo. Ricorderò per sempre mio fratello, ogni giorno della mia vita”, ha ricordato Anna Gaetano a RomaH24.

© RIPRODUZIONE RISERVATA