VALENTINO ROSSI/ Montezemolo lo sogna in Ferrari. Ecco gli ostacoli da superare

- La Redazione

Il presidente della Ferrari sogna Valentino Rossi sulla rossa. Una mission impossible con tanti ostacoli, a meno che…

Valentino_Rossi_Ferrari_TestR375

VALENTINO ROSSI – Montezemolo: farei di tutto per averlo in Ferrari – Luca Cordero di Montezemolo ha lasciato la presidenza del gruppo Fiat e già ha annunciato la sua prossima missione: portare Valentino Rossi in Ferrari.

Certo, gli ostacoli da superare non sono pochi. Innanzitutto bisogna convincere Valentino, che ha sempre detto di apprezzare la Ferrari e l’ha ringraziata per i test che gli ha fatto fare anche questa estate. Il problema è che Valentino Rossi preferisce le moto. E come dargli torto visto che alla prima gara della MotoGp 2010 ha centrato una nuova vittoria? Forse se alla fine dell’anno raggiungerà il suo decimo titolo mondiale, Valentino potrà pensare di lasciare le due ruote.

In quel caso però resterebbe il problema di rinunciare a uno dei due piloti esperti come Fernando Alonso e Felipe Massa per far debuttare Valentino in una gara di Formula 1. Un rischio non da poco per una scuderia che sta cercando ancora di tornare regina delle corse.

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SU VALENTINO ROSSI IN FERRARI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

Per questo la soluzione per “salvare capra e cavoli” sarebbe quella di una terza vettura da poter schierare magari solo in alcune gare del mondiale. Chissà mai che non ci si arrivi. Per ora restano le parole di Montezemolo: “Farei di tutto perché Valentino potesse vincere anche in Formula 1 con una Ferrari: quando avrà vinto anche questo mondiale in Moto GP… Intanto speriamo di tornare a vincere presto noi. Domenica pensavo che potesse essere l’occasione giusta: ho visto Alonso benissimo nelle prime cinque curve ma c’era il piccolo particolare che era partito prima…”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori