Eicma 2017/ Video, l’area e-bike è un successo: visitatori in coda per provare le biciclette elettriche

Eicma 2017 video, l’area e-bike è un successo: visitatori in coda per provare le biciclette elettriche. Le ultime notizie sull’Esposizione internazionale del ciclo e del motociclo di Milano 

11.11.2017 - Silvana Palazzo
e_bike_eicma_2017
L'area E-Bike a Eicma 2017

Anche l’edizione di quest’anno di Eicma si sta rivelando un successo. L’affluenza dei visitatori è stata alta tra l’altro anche nell’area dedicata alla mobilità a bordo di cicli e biciclette con batteria, a conferma di quanto sia stata azzeccata la scelta di accendere i riflettori sul mondo dell’e-bike. Il successo di quest’area è confermato anche dalla fila che si è creata per provarle in pista, quella realizzata nell’area esterna MotoLive, lunga circa un chilometro e costruita per permettere ai visitatori di sperimentare direttamente i vantaggi della pedalata elettrica. La pista è infatti la riproposizione di un percorso tipico per l’uso delle e-bike: c’è una salita rapida, lunga 170 metri e con circa l’8% di pendenza, per apprezzare il contributo del motore elettrico nel superamento di colline e montagne, senza quindi troppo sforzo sui pedali. C’è poi una discesa, dove i visitatori si cimentano con la tecnica di guida: bisogna evitare due finti ostacoli nel punto di maggior pendenza.

EICMA 2017, IL SUCCESSO DELL’AREA E-BIKE

Il pubblico italiano e internazionale ha dimostrato grande attenzione per il segmento delle biciclette elettriche ad Eicma 2017. Del resto, uno degli obiettivi dell’Esposizione internazionale del ciclo e del motociclo di Milano è illustrare al pubblico le migliori innovazioni internazionali e le eccellenze del Made in Italy. Ma per comprendere a pieno il salto di qualità offerto dalle biciclette elettriche nella mobilità quotidiana l’esperienza diretta è dunque fondamentale.

Nell’area realizzata in collaborazione con Bike-Up, per tutta la durata della manifestazione, vengono messe a disposizione dei visitatori le e-bike. Parliamo di un settore che ha margini di crescita impressionanti: la mobilità elettrica ha fatto registrare infatti una crescita del 120% nel 2016 rispetto all’anno precedente. L’anno scorso in Italia sono state acquistate 124.400 e-bike.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori