Eicma 2017/ Milano, arriva la “settimana della moto”: tra le novità c’è anche Keanu Reeves

Eicma 2017: a Milano arriva la “settimana della moto”, tra le novità c’è anche Keanu Reeves. Le ultime notizie e le informazioni sul Salone internazionale delle due ruote

07.11.2017 - Silvana Palazzo
eicma_2017_facebook
Eicma 2017 (Foto: da Facebook)

La “settimana della moto” sbarca a Milano: è tutto pronto per Eicma 2017, la 75esima edizione dell’Esposizione internazionale ciclo e motociclo. I battenti verranno aperti al pubblico il 9 novembre, il sipario poi calerà il 12 novembre. Sono tante le novità da non perdere: dalla nuova Vespa elettrica alla sportiva Ducati Panigale V4, passando per la Yamaha Niken, una moto a tre ruote. Il Salone internazionale delle due ruote si annuncia come il più importante di sempre, perché farà segnare un nuovo record: la rassegna parte con un incremento del 14% degli espositori e del 57% dei biglietti prenotati. L’Eicma è il palcoscenico più importante al mondo per gli appassionati: sono previste 150 anteprime mondiali da aziende provenienti da 40 Paesi. La novità di quest’edizione è l’E-Bike: potranno essere provate bici elettriche su un’apposita nuova pista di un chilometro. Il futuro delle biciclette è elettro, come dimostrano i numeri del mercato, quindi Eicma 2017 si fa trovare pronto. Sono state confermate anche le aree “start up” e “innovation”, mentre per quella “sicurezza” sono state organizzate iniziative di formazione e comunicazione, con la presenza della Polizia stradale e attività dedicate ai più giovani.

ANCHE KEANU REEVES A EICMA 2017

Eicma 2017 apre le sue porte: la kermesse è stata inaugurata nella mattinata di oggi con una cerimonia alla quale sono intervenute anche le istituzioni, rappresentate ad esempio dal ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Marianna Madia. Questo evento rappresenta un appuntamento imperdibile per l’industria delle due ruote, oltre ad essere il più importante e longevo al mondo. Qual è la ragione del successo di Eicma? L’ha svelata il presidente Antonello Montante: “Fin dalla prima edizione del 1914, ha tracciato il futuro della mobilità, diventando il più ambito palcoscenico dove ammirare e presentare le migliori innovazioni di questo settore”. Guest star d’eccezione alla Fiera di Milano per l’edizione di quest’anno di Eicma l’attore Keanu Reeves, che non è solo un appassionato di moto, ma è anche produttore. Quest’anno l’attore canadese presenta in anteprima mondiale tre nuovi modelli della sua ARCH Motorcycle Company, l’azienda che ha fondato in California per la produzione di motociclette personalizzate su misura.

GLI EVENTI A MILANO PER IL SALONE DELLA MOTO

Anche le vie di Milano si accendono per Eicma 2017: una volta chiusi i battenti di Rho, invaderà cinque zone dell’area urbana meneghina. Sono stati organizzati più di 180 eventi con oltre 100 attività coinvolte, ma è stato anche installato un maxi schermo nel centro di Milano, che manderà in onda giorno e notte servizi e immagini di Eicma. Milano diventa dunque punto di riferimento mondiale del mondo delle due ruote, come dimostrano le partnership co Harrods, KaDeWe e Rinascente. Quella con JazzMI, ad esempio, permetterà di dare un sottofondo jazz alle serate milanesi grazie agli oltre 150 concerti organizzati. Per il quarto anno consecutivo ci sarà il Temporary Bikers Shop, lo spazio commerciale aperto dal 9 al 12 novembre dedicato ai motociclisti alla ricerca di attrezzatura e accessori per la moto. Il successo di quest’area è testimoniato dai numeri: c’è stata una riduzione del 60% dei prodotti in giacenza nei magazzini. Tanta gente si porta con sé un “pezzo” di Eicma, quindi potrà farlo anche quest’anno.

UN TOCCO VINTAGE A EICMA 2017

Il conto alla rovescia per la nuova edizione di Eicma è cominciato, anche per quegli appassionati di moto che hanno un debole per il vintage. Per loro è stata organizzata “East Eicma Motorcycle”, una manifestazione nata dalla collaborazione con East Market, un’eccellenza europea per quanto riguarda i mercatini vintage. Quest’area è un luogo nel quale passato, presente e futuro si incontrano. Durante la quattro giorni oltre cinquanta veicoli saranno presentati da diverse case produttrici come Bmw, Ducati, Harley Davidson, Honda, Guzzi, Yamaha, Moto Morini e un centinaio di espositori tra customizer, collezionisti, artigiani e professionisti del settore. Un’esposizione di moto con il meglio delle special e delle classiche di livello internazionale, ma nella saletta Wroom Room verranno proiettati a rotazione dalla Rodaggio Film documenti, cortometraggi e filmati d’epoca di corse promozionali con protagonisti la motocicletta e i suoi piccoli e grandi eroi, con lo speciale “I fidanzati della morte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori