Mourinho arriva a Roma/ Video, accoglienza da re: le reazioni della stampa estera

- Michela Colombo

Mourinho arriva a Roma: il tecnico è sbarcato Ciampino ma poi dovrà osservare 5 giorni di quarantena a Trigoria. Salta la presentazione: quando la nuova data?

Mourinho Roma
Josè Mourinho, nuovo allenatore della Roma (LaPresse)

Accoglienza da re per Jose Mourinho a Roma. Il nuovo tecnico dei giallorossi è stato osannato dai tifosi per la sua nuova avventura alla guida dei capitolini. La stampa estera ha reagito con stupore di fronte al numero di tifosi presenti Ciampino e a Trigoria: i sostenitore della Roma hanno fatto toccare con mano il loro entusiasmo all’extecnico del Tottenham. Il bagno di folla con Mourinho protagonista segna un entusiasmo incredibile in casa Roma, come raccontano alcuni articoli della stampa nazionale ed estera. “Visto quanta gente? Dicevano fosse finito” scrivono alcuni giornali. Il Sun invece racconta passo dopo passo la giornata vissuta dallo Special One, sottolineando la presenza massiccia di tifosi romanisti. Il popolo giallorosso ha accolto con cori e applausi il nuovo allenatore Mourinho. E’ chiaro che le aspettative siano altissime per questa stagione. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MOURINHO ARRIVA A ROMA: IL TECNICO SI INCHINA AI TIFOSI

Bagno di folla per Jose Mourinho, allenatore della Roma da poco sbarcato nella capitale: lo Special One dopo il primo saluto in aeroporto ha ricevuto un’accoglienza ancor più calorosa appena arrivato a Trigoria, dove una folla di fan lo hanno accolto con cori dedicati, bandiere e striscioni. E mentre ancora non è nota la data in cui avverrà la presentazione ufficiale di Mourinho (visti i problemi legati alla quarantena preventiva) intanto il lusitano ha già conquistato i tifosi: come si vede nel video, Mourinho affacciato applaude ai fan accorsi stringe la sciarpa giallorossa e pure si inchina ai tifosi, indicando il cuore. Pare davvero che la Roma sia già entrata nel cuore del portoghese: rimaniamo dunque in attesa di udire le sue prime parole, magari in occasione della presentazione, idealmente prevista la prossima settimana. (agg Michela Colombo)

;

FOLLA A CIAMPINO PER LO SPECIAL ONE

Dopo lunga attesa eccolo: Jose Mourinho è sbarcato a Roma solo pochi minuti fa e subito una folla di tifosi giallorossi è arrivata ad accogliere lo Special One a Ciampino. Come previsto, parecchi tifosi si sono riversati all’Aeroporto della capitale per dare il primo saluto all’allenatore portoghese, il quale, vestito di nero e con mascherina d’ordinanza ha subito preso in mano la sciarpa giallorossa. Non appena sceso dall’aereo poi subito è stato consegnato a Mourinho un piccolo kit, con quaderno con le sue iniziali: ad accoglierlo il coro dei tifosi presenti “Mourinho sotto la curva”. Da aggiungere che al momento è in corso il trasferimento del tecnico presso Trigoria, dovrebbe trascorrere la quarantena di 5 giorni obbligatoria per tutti coloro che negli ultimi 15 giorni hanno fatto tappa nel Regno Unito: ancora da capire quale sarà la data della presentazione ufficiale del tecnico, che par non aver ricevuto la deroga da parte delle autorità italiane. Da più parti però arriva l’ipotesi di fissare lento per fine della settimana prossima: inizio del ritiro della Roma probabilmente il 7 luglio. (agg Michela Colombo)

SALTA LA PRESENTAZIONE UFFICIALE?

E’ la giornata dello Special One: oggi, venerdì 2 luglio Jose Mourinho sbarcherà a Roma e dunque darà il via ufficiale alla sua nuova avventura sotto i colori giallorossi. Stando alle ultime indicazioni, il tecnico lusitano arriverà attorno alle ore 14.00 all’Aeroporto di Ciampino (non è arrivato il via libera per far atterrare il volo privato al Leonardo Da Vinci) con un volo privato da Setubal: di fila attraverso un’uscita riservata il portoghese sarà accompagnato subito a Trigoria, dove al momento è previsto che rimanga per i prossimi 5 giorni in quarantena (in osservanza delle attuali regole italiane per limitare i contagi da covid19). Di conseguenza, se non vi saranno deroghe concesse dalle autorità (ricordiamo che Mourinho negli ultimi 15 giorni ha soggiornato in Inghilterra, paese verso cui vi sono restrizioni supplementari per gli arrivi in Italia) dovrebbe saltare la presentazione ufficiale di Mourinho, nuovo allenatore della Roma, originariamente prevista per lunedi 5 luglio: al momento non sono state date indicazioni ufficiali per una nuova data della cerimonia al Campidoglio (ma la fine della prossima settimana potrebbe essere nuova finestra utile).

MOURINHO: SALTA LA PRESENTAZIONE PER QUARANTENA E SUI SOCIAL…

E dunque mentre si attende l’arrivo di Jose Mourinho a Roma e pure la presentazione ufficiale dello Special One (costretto alla quarantena preventiva a Trigoria), ecco che sui social ufficiali del club giallorosso questa mattina è stato proprio il tecnico lusitano a dare il buon giorno ai tifosi romanisti, chiaramente impazienti di abbracciare il nuovo allenatore. Con una breve clip, Mourinho, in divisa ufficiale Tombolini, in inglese comunica ai tifosi di aver già pronte le valigie e che ci si vedrà molto presto: e poi in italiano “Tifosi della Roma, Sto arrivando!”. Poche parole ma che hanno surriscaldato gli entusiasmi  dei tifosi giallorossi, che pure sperano oggi di intravedere il nuovo allenatore al suo arrivo a Ciampino. Ieri diversi tifosi si sono già organizzati per essere all’Aeroporto romano oggi pomeriggio, ma la società  giallorossa sta provvedendo allo sbarco in sicurezza del tecnico, in accordo con le autorità aeroportuali, ed ad evitare disordini a assembramenti pericolosi. Da aggiungere che per i fan potrebbe essere possibile dare un primo saluto allo Special One già dalla hall di Ciampino, o anche a Trigoria, con il tecnico che si affaccerà dalla terrazza che da sul Piazzale Dino Viola, sempre se le condizioni lo permetteranno: altrimenti dovremo aspettare la presentazione ufficiale, ancora da definire in data e orario.



© RIPRODUZIONE RISERVATA