CLASSICA/ Murray Perahia questa sera al Conservatorio di Milano. Alle porte la nuova stagione

- La Redazione

Il pianista americano chiude questa sera la stagione 2007-2008 della Società del Quartetto, con un recital di Bach, Mozart, Beethoven e Chopin. Settimana prossima apre la nuova stagione con il direttore olandese Ton Koopman che dirigerà la Messa in si minore di Johann Sebastian Bach

Perahia375x255_071008
Il pianista Murray Perahia

Il concerto di questa sera del pianista Murray Perahia al Conservatorio di Milano chiude la stagione 2007-2008 della Società del Quartetto di Milano. Il pianista americano, molto amato dai milanesi, eseguirà la Partita n.5 in sol maggiore di Johann Sebastian Bach, la sonata in fa maggiore K 332 di Mozart, l'”Appassionata” di Beethoven e chiuderà con alcuni studi e ballate di Chopin.
Alle porte la nuova stagione, che martedì prossimo vedrà il direttore (nonché clavicembalista, organista e storico) olandese Ton Koopman alle prese con la Messa in Si minore di Bach.
Il 10 novembre è previsto il recital pianistico del grande Alfred Brendel alla Scala, il 20 gennaio 2009 quello di Andrea Lucchesini con musiche di Schubert e Brahms.
Il 24 febbraio 2009 il Quartetto ospiterà per la prima volta i “Solisti di Pavia”, fondati e diretti dal violoncellista Enrico Dindo nel 2001, in un programma che prevede anche la Sinfonia per archi n.2 di Mendelssohn e il Concerto per violoncello in do maggiore di Haydn. La musica dello stesso compositore, a 200 anni dalla morte, sarà protagonista del concerto del Quartetto di Tokyo (i 6 quartetti dell’opera 76, ultimo gruppo completo composto nel 1797, costituiranno un tributo al “padre” del quartetto”).
Il 21 aprile il violoncellista Giovanni Sollima presenterà le sue composizioni coinvolgendo l’ensemble berlinese Kaleidoskop, mentre il 5 maggio toccherà al giovane (classe 1992) pianista Kit Armstrong. Un duo apprezzato come quello del pianista Andras Schiff e Miklos Perenyi proporrà il 12 maggio sonate per viola da gamba di Bach e sonate per violoncello di Brahms e Beethoven.
Concerto conclusivo giustamente dedicato ad Haydn, con “L’infedeltà delusa”, burletta in due atti per soli e orchestra eseguita dall’Haydn Ensemble diretto da Hansjoerg Schellenberger.


Società del Quartetto

Stagione 2008/2009

Martedì 14 ottobre 2008, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Amsterdam Baroque Orchestra and Choir
Ton Koopman direttore
Lydia Teuscher soprano
Marie-Claude Chappuis alto
Joerg Duermueller tenore
Klaus Mertens basso
J.S. Bach – Messa in si minore BWV 232

Martedì 28 ottobre 2008, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Divertimento Ensemble
Sandro Gorli direttore
Elizabeth Norberg-Schulz soprano
Maria Grazia Bellocchio pianoforte
G. Mahler – Lieder eines Fahrenden Gesellen (trascr. Schoenberg)
M. Franceschini – “sine qua non” per pf. e ensemble (commissione della Fond. Dragoni dedicata a B. Bettinelli)
A. Schoenberg – Pierrot lunaire In collaborazione con Milano Musica 

Lunedì 10 novembre 2008, ore 20.30
TEATRO ALLA SCALA
Alfred Brendel pianoforte
F.J. Haydn – Variazioni in fa minore Hob.XVII.6
W.A. Mozart – Sonata in fa maggiore K 533/494
L. van Beethoven – Sonata n. 13 in mi bemolle maggiore op. 27 n. 1 “Quasi una fantasia”
F. Schubert – Sonata n. 21 in si bemolle maggiore op. post. D 960 

Martedì 11 novembre 2008, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Till Fellner pianoforte
Lisa Batiashvil iviolino
Adrian Brendel violoncello
L. van Beethoven – Trio n. 3 in do minore op. 1 n. 3
L. van Beethoven – Trio n. 1 in mi bemolle maggiore op. 1 n. 1
G. Kurtag – Tre pezzi per violino e pianoforte op. 14e
H. Birtwistle – “Variations” per vc. e pf. su “When the Bow Strikes” (prima esecuzione a Milano)
L. van Beethoven – Trio n. 2 in sol maggiore op. 1 n. 2

Martedì 18 novembre 2008, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Orchestra della Toscana
Sir Neville Marriner direttore
Monica Bacelli mezzosoprano
W.A. Mozart – Sinfonia n. 35 in re maggiore “Haffner” K 385
F. Schubert / A. Webern – Cinque Lieder per mezzosoprano e orchestra
F.J. Haydn – Sinfonia n. 96 in re maggiore “Il Miracolo” Hob.I.96

Martedì 2 dicembre 2008, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Europa Galante
Fabio Biondi direttore
Gemma Bertagnolli soprano
Lucia Cirillo soprano
Anna Chierichetti soprano
Marina De Liso mezzosoprano
Roberto Abbondanza baritono
L. Leo – “Sant’Elena al Calvario”, Oratorio in due parti su libretto di Pietro Metastasio 

Martedì 16 dicembre 2008, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Academia Montis Regalis
Alessandro De Marchi direttore
Coro Filarmonico “Ruggero Maghini”
Robin Johannsen soprano
Roberta Giua soprano
Franziska Gottwald contralto
Markus Brutscher tenore
Antonio Abete basso
J.S. Bach – Magnificat in re maggiore BWV 243
J.S. Bach – Cantata “Jauchzet, frohlocket, auf, preiset die Tage” BWV 248/I
J.S. Bach – Cantata “Und es waren Hirten in derselben Gegend” BWV 248/II
J.S. Bach – Cantata “Herrscher des Himmels, erhoere das Lallen” BWV 248/III

Martedì 13 gennaio 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Daniel Mueller-Schott violoncello
Angela Hewitt pianoforte
L. van Beethoven – Sonata n. 4 in do maggiore op. 102 n. 1
D. Šostakovic – Sonata in re minore op. 40
L. van Beethoven – 12 Variazioni su un tema del “Giuda Maccabeo” di Haendel WoO 45
L. van Beethoven – 12 Variazioni su “Ein Maedchen oder Weibchen”dal Flauto Magico di Mozart op. 60
L. van Beethoven – Sonata n. 5 in re maggiore op. 102 n. 2

Martedì 20 gennaio 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Andrea Lucchesini pianoforte
F. Schubert – 6 Moments Musicaux op. 94 D 780
F. Schubert – 4 Impromptus op. 90 D 899
J. Brahms – 6 Klavierstuecke op. 118
J. Brahms – 4 Klavierstuecke op. 119

Martedì 27 gennaio 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Quartetto Guarneri
L. van Beethoven – Quartetto n. 4 in do minore op. 18 n. 4
L. van Beethoven – Quartetto n. 10 in mi bemolle maggiore op. 74
L. van Beethoven – Quartetto n. 12 in mi bemolle maggiore op. 127

Martedì 10 febbraio 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Emanuel Ax pianoforte
F. Schubert – 4 Impromptus op. 142 D 935
F. Liszt – “Vallée d”Obermann” da “Années de Pèlerinage, Première Année: Suisse”
F. Schubert – Sonata n. 15 in la maggiore op. post. 120 D 664
F. Liszt – “Sonetto 123 del Petraca” da “Années de Pèlerinage, Deuxième Année: Italie”
F. Liszt – Méphisto-Valse n. 1

Martedì 17 febbraio 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Daniel Hope violino
Sebastian Knauer pianoforte
M. De Falla – Suite populaire espagnole
L. van Beethoven – Sonata n. 9 in la maggiore op. 47 “A Kreutzer”
F. Mendelssohn – Suleika op. 34 n. 4 F. Mendelssohn – Auf Fluegeln des Gesanges op. 34 n. 2
F. Mendelssohn – Hexenlied op. 8 n. 8
E. Grieg – Sonata n. 3 in do minore op. 45

Martedì 24 febbraio 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
I Solisti di Pavia
Enrico Dindo direttore e violoncello
F. Mendelssohn – Sinfonia per archi n. 2
F.J. Haydn – Concerto per violoncello in do maggiore Hob.VIIb.1
P. Cajkovskij – Andante cantabile per violoncello e archi (dal Quartetto n. 1 op. 11)
P. Cajkovskij – Serenata per archi in do maggiore op. 48

Martedì 10 marzo 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Quartetto Emerson
F.J. Haydn – Quartetto in sol minore op. 74 n. 3 “Il cavaliere” Hob.III.78
M. Ravel – Quartetto per archi in fa maggiore
A. Webern – Sei Bagatelle per quartetto d’archi op. 9
A. Dvorak – Quartetto n. 14 in la bemolle maggiore op. 105

Martedì 17 marzo 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Quartetto di Tokyo
Haydn – I Quartetti op. 76

Sabato 28 marzo 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Radu Lupu pianoforte
Filarmonica George Enescu
Cristian Mandeal direttore
L. van Beethoven – “Egmont”, Ouverture in fa minore op. 84
L. van Beethoven – Concerto n. 3 in do minore op. 37 per pianoforte e orchestra
H. Berlioz – Symphonie fantastique op. 14

Martedì 31 marzo 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Angelika Kirchschlager mezzosoprano
Helmut Deutsch pianoforte
F. Schubert – Lieder
E.W. Korngold – 5 Lieder op. 38
K. Weill – Lieder

Martedì 7 aprile 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
La Risonanza
Fabio Bonizzoni direttore
Maria Grazia Schiavo soprano
Raffaella Milanesi soprano
Gabriella Martellacci contralto
Makoto Sakurada tenore
Sergio Foresti basso
G.F. Händel – “La Resurrezione”, Oratorio HWV 47

Martedì 21 aprile 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Giovanni Sollima violoncello
Monica Leskovar violoncello
Solistenensemble Kaleidoskop
Julian Kuerti direttore
G. Sollima – Violoncelles, vibrez!,
L.B. Files, Yet Can I Hear, Tree Raga Song,
When We Were Trees, Alone

Martedì 5 maggio 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Kit Armstrong pianoforte
J.S. Bach – 15 Invenzioni a due voci BWV 772-786
W.A. Mozart – Sonata in re maggiore K 576
F. Chopin – Notturno in re bemolle maggiore op. 27 n. 2
C. Debussy – Preludi
F. Mendelssohn – Variations Sérieuses in re minore op. 54

Martedì 12 maggio 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
András Schiff pianoforte
Miklos Perenyi violoncello
J.S. Bach – Sonata n. 1 in sol maggiore BWV 1027
J. Brahms – Sonata n. 1 in mi minore op. 38 per violoncello e pianoforte
J.S. Bach – Sonata n. 3 in sol minore BWV 1029
J.S. Bach – Sonata n. 2 in re maggiore BWV 1028
L. van Beethoven – Sonata n. 3 in la maggiore op. 69

Martedì 19 maggio 2009, ore 20.30
CONSERVATORIO “G. VERDI”
Haydn Ensemble Berlin
Hansjoerg Schellenberger direttore
Iwona Sobotka soprano
Mijke Sekhuis soprano
Aleksander Kunach tenore
Leif Aruhn-Solen tenore
Dominik Woerner basso
Hedwig Bilgram clavicembalo
F.J. Haydn – “L’infedeltà delusa”


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori