MADONNA/ Crolla il palco allo stadio di Marsiglia, un morto e sei feriti

- La Redazione

Ha provocato un morto e nove feriti il cedimento di una gru allo stadio «Velodrome» di Marsiglia dove alcuni tecnici stavano allestendo la scenografia per un concerto di Madonna. La vittima è un francese di 53 anni, mentre i due feriti in gravi condizioni sarebbero un americano e un inglese

Ha provocato un morto e nove feriti il cedimento di una gru allo stadio «Velodrome» di Marsiglia dove alcuni tecnici stavano allestendo la scenografia per un concerto di Madonna. La vittima è un francese di 53 anni, mentre i due feriti in gravi condizioni sono un americano e un inglese secondo fonti della polizia e dei vigili del fuoco.

Lo spettacolo era in programma per domenica sera, ma gli organizzatori hanno deciso di annullarlo per rispetto nei confronti dei famigliari della vittima e delle altre persone rimaste ferite. Il crollo, stando alla ricostruzione diramata dalle autorità locali, è avvenuto attorno alle 17,15 ed è stato causato dal cedimento di una delle quattro gru utilizzate per sollevare l’imponente impianto scenografico dello show, in particolare la copertura del grande palco su cui si sarebbe dovuta esibire la cantante italoamericana.

Alla struttura stavano lavorando circa cinquanta tecnici e una decina di loro si trovava proprio sotto il palco al momento del crollo. Madonna è stata informata dell’incidente durante le prove del concerto allo stadio Friuli di Udine: «Sono sconvolta per aver ricevuto questa notizia così tragica. Le mie preghiere vanno alle vittime, alle loro famiglie e a tutti coloro colpiti da questa notizia sconvolgente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori