LADY GAGA/ La scaletta del concerto di Torino, una canzone dedicata ai “gay italiani”

- La Redazione

La scaletta del concerto di Lady Gaga a Torino

LADYGAGATORINO_R400
Foto Ansa

L’attesa è stata ripagata per i tanti fan italiani di Joanne Angelina Germanotta. Ieri sera a Torino grande festa con il concerto di Lady Gaga, il suo primo in Italia in attesa delle prossime due date a Milano il 4 e il 5 dicembre. Tutto esaurito e fan con apposita maglietta e trucco da Lady Gaga.

Il concerto, parte del Mosnter Ball World Tour che da più di un anno infiamma mezzo mondo, era diviso in quattro parti: City, Subway, Forest e Monster Ball. Ogni volta ovviamente un cambio di look. Prima di cantare la canzone Boys Boys Boys, Lady Gaga ha fatto una dedica: “Questa canzone è per i gay italiani: sarà una serata di grande orgoglio”. Poi ha aggiunto: “Quando andrete a casa, stasera, andateci amando di più voi stessi. Questa sera è dedicata a rifiutare tutto quello che vi ha fatti sentire diversi, esclusi, non parte del gruppo o non abbastanza carini”. Il quarto atto finale ha presentato le canzoni più famose: “Little Monster”, “Poker Face”, “Paparazzi” e “Bad Romance”. Tutto il resto, baci gay e riferimenti al cannibalismo, inclusi nel prezzo del biglietto.

La scaletta completa del concerto di Lady Gaga a Torino

“Dance in the dark”

“Glitter and Grease”

“Just dance”

“Beautiful, dirty, rich”

“The Fame”

“Love game”

“Boys boys boys”

Money honey”

“Telephone”
 

“Speechless”

“You and I”

“So happy I could die”

“Monster”

“Teeth”

“Alejandro”

“Little Monster”

“Poker Face”

“Paparazzi”

“Bad Romance”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori