ANNIE LENNOX/ L’ex cantante degli Eurythmics ha l’Aids? No, è solo una t-shirt pubblicitaria

- La Redazione

Annie Lennox non ha l’Aids. La maglietta indossata durante un concerto era solo una trovata per sensibilizzare alla lotta contro il virus

annielennox_R375

Annie Lennox, l’ex cantante del gruppo Eurythmics, ha scioccato il pubblico televisivo. La Lennox lo scorso 29 novembre era salita sul palco per un duetto con Aretha Franklin indossando una maglietta con scritto “Hiv positive”, che significa positiva all’Aids. Il pubblico che seguiva sul canale televisivo HBO il concerto per la Rock and Roll Hal of Fame si è ovviamente domandato se la cantante stesse comunicando al mondo la terribile notizia, di essere cioè affetta dall’Aids. Ancora oggi sui network americani ci si domanda quale sia la realtà. Annie Lennox sta bene e soprattutto non ha l’Aids.

Si è trattata dell’ennesima trovata dell’artista per richiamare l’attenzione sul problema dell’Aids. Da tempo la Lennox è impegnata in prima linea nella battaglia contro il virus, specialmente in Sud Africa. Il prossimo 7 maggio, giornata mondiale degli orfani per Aids, Annie Lennox prenderà parte al Love Is All We Need Dinner and Auction. In particolare, la Lennox ha istituito una propria campagna di sensibilizzazione sul problema, denominata “SING”, con la quale ha già raccolto due milioni di dollari. L’anno scorso, durante un suo concerto milanese, destarono scalpore gli attacchi che la Lennox fece verso Papa Benedetto XVI in merito alle sue dichiarazioni sull’uso del preservativo come mezzo per combattere l’Aids.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DEL DUETTO TRA ANNIE LENNOX E ARETHA FRANKLIN



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori