NICCOLO’ FABI/ Il video e il testo di Attesa e inaspettata dedicata alla figlia Olivia

- La Redazione

Proponiamo il testo e il video della canzone che Niccolò Fabi ha postato su Facebook insieme alla notizia della morte di sua figlia

Fabi_NiccoloR375

È ancora forte l’affetto dei fan di Niccolò Fabi, che stanno riempiendo le sue due pagine di Facebook con continui commenti che esprimono tutta la vicinanza al cantautore romano dopo la morte di Olivia, la sua bambina di due anni.

Proprio da Facebook Niccolò Fabi aveva dato la tragica notizia al mondo, spiegando che la causa della morte di Lulùbella (così Fabi chiamava la figlia) è stata una sepsi meningococcica fulminante. Il dolore per il cantante è fortissimo, tanto da spingerlo a stare lontano dal palco a tempo indeterminato. Una scelta comprensibile e accettata anche dai fan, che anzi cercano di incoraggiare Niccolò e a farsi sentire vicini in questo dolore così intimo per un personaggio pubblico. Per il momento restano annullati i concerti del tour estivo di Niccolò Fabi e nessuno si è permesso di domandare qualcosa in più su Olivia. Regna il massimo rispetto per quel piccolo angelo (come i fan chiamano Olivia) che è volato in cielo.

A salutarla una canzone che lo stesso Niccolò Fabi ha postato su Facebook insieme alla notizia della sua scomparsa. Si tratta di “Attesa e inaspettata”, tratta dal suo ultimo album “Solo un uomo”. Nelle pagine che seguono vi proponiamo il video e il testo della canzone

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLA CANZONE DI NICCOLO’ FABI DEDICATA ALLA FIGLIA OLIVIA CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

Il testo di "Attesa e inaspettata"

Attesa e inaspettata

Arriva la seconda vita

In quel istante

In cui si taglia il velo

E sei dell’altra parte

Non sei preparato mai abbastanza

Ma sei pronto da sempre l

A naturale conseguenza all’essere nato

La naturale conseguenza dell’amore

Un pensiero che rende liquida la mente

Che ti fa sentire tutto

Che ti fa sentire niente

Come andare dritti al centro della terra

O a ritrovare sulla luna un senno nuovo

Come cambia il peso delle cose

Il valore del denaro

Della forza delle braccia

Del sonno e del risveglio

Del pianto del sorriso

Dell’aria che respiri

Di ritornare a casa

Ora il mio posto è qui

Che bellezza abbagliante la tua

A volte manca il fiato

Da qui non si torna indietro

Hai paura che il tempo non stia più al tuo guinzaglio

Hai paura che il gioco adesso sia finito

Così ti trovi a quel incrocio

Tra l’impegno e il disimpegno

E devi toglierti dal centro

Devi farti spazio dentro

E poi dividere l’inutile

Da ciò che è necessario

Non c’e piu un giorno da perdere

Nel tuo calendario

E poi serenamente

A ciò che non ti rappresenta

Dire no finalmente

Perché chi viene alla luce illumina

 

PER GUARDARE IL VIDEO DELLA CANZONE DI NICCOLO’ FABI DEDICATA ALLA FIGLIA OLIVIA CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

GUARDA IL VIDEO

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori