EMINEM RIHANNA VIDEO/ “Love the way you lie”, il duetto contro le violenze domestiche interpretato dagli attori Megan Fox e Dominic Monaghan

- La Redazione

“Love the way you lie”, video duetto con il rapper Eminem e la cantante Rihanna tocca il difficile tema delle violenze familiari

“Love the way you lie”, video duetto con il rapper Eminem e la cantante Rihanna tocca il difficile tema delle violenze familiari. Un tema non nuovo a dire la verità, già trattato in molte canzoni americane. Ma “Love the way you lie” vola in cima alle classifiche a dimostrazione che è un tema molto sentito in quel paese. E comunque anche grazie al doppio cast d’eccezione: se Eminem e Rihanna sono i protagonisti musicali, alternandosi alle voci (ma appaiono anche nel video), la splendida attrice Megan Fox e l’idolo dei giovani appassionati di Lost e anche il Pipino de Il signore degli anelli, Dominic Monaghan ne sono gli attori protagonisti. Un video ben fatto e dai toni forti così come la canzone (“Se quella prova un’altra volta a lasciarmi / La lego al letto e brucio la casa” canta Eminem, mentre lei risponde “Tu stai lì e mi guardi bruciare / Ma va bene così / Mi fa male ma mi dà piacere”).

Per alcuni il video e la canzone sarebbero addirittura un elogio della violenza domestica, ma naturalmente è vero l’opposto. Lo dimostra proprio la presenza nella canzone e nel video di Rihanna, finita in ospedale un anno fa per le violenze subite da parte del fidanzato Chris Brown. Anche Eminem ha avuto problemi del genere, però come picchiatore della sua fidazata. Per Rihanna, “qualcuno doveva fare una canzone del genere ed Eminem l’ha fatto intelligentemente. E’ autentica e vera e contribuirà a spezzare il ciclo delle violenze domestiche”. Che ha aggiunto: “Eminem è un artista di classe e il testo è bello e profondo. Ho pensato subito che sarebbe stato un successo. E io voglio far parte di questo successo”.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori