PAUL MCCARTNEY/ Le nozze e il nuovo tour: il 27 novembre a Bologna, il 28 a Milano

- La Redazione

Si è sposato in terze nozze l’ex Beatle Paul McCartney, con l’ereditiera Nancy Shevell. Il matirmonio nel giorno del compleanno dello scomparso John Lennon

paul_R400
Le nozze di Paul McCartney, foto Ansa

Paul McCartney convola a terze nozze e lo fa nel giorno, il 9 ottobre, il cui il suo vecchio e scomparso amico nei Beatles John Lennon avrebbe compiuto 71 anni. Forse un modo, conscio o meno, di celebrare anche l’amico ucciso nel 1980. In ogni modo, Paul McCartney dimostra che senza una moglie, nonostante l’età – la sua- non più giovanissima, proprio non sa stare. Dopo la scomparsa per tumore della compagna di tutta una vita, Linda, tredici anni fa, Paul si era infatti sposato una seconda volta con la ex modella Heather Mills. Se il primo matrimonio era stato all’insegna dell’amore totale e incondizionato, con Linda che veniva ospitata anche sul palcoscenico dei suoi concerti nonostante non fosse esattamente la persona più dotata del mondo come musicista, il secondo matrimonio è naufragato dopo pochissimo tempo nei litigi e nelle cause legali. E adesso, a 69 anni, ci riprova, questa volta con una ricca ereditiera, Nancy Shevell che ha diciassette anni in meno di lui, neanche poi tanti. I due avevano dato il via alla loro relazione circa quattro anni fa, non appena McCartney si era “liberato” di Heather. Trecento gli invitati, tra amici e familiari: presente anche l’ultimo Beatle superstite, Ringo Starr, e i figli di Paul. Un menu completamente vegetariano come vuole l’ex Beatle: sua moglie Linda infatti era una grande sostenitrice della causa, per un ricevimento tenutosi nella casa di McCartney. Il menu, come anche l’abito della sposa, era stato preparato da Stella, la figlia di McCartney che si occupa di moda. Il matrimonio invece si è tenuto negli uffici comunali di Marylebone a Londra, lo stesso luogo dove nel 1969 McCartney si era sposato con Linda. Una scelta di buon auspicio, sembrerebbe. Secondo indiscrezioni, durante la festa, Paul avrebbe anche eseguito un pezzo inedito scritto appositamente per la nuova moglie. Dopo di che avrebbe eseguito la classica Let It be e anche Let It Roll, un brano questo del periodo anni Settanta con gli Wings. Quest’ultima sarebbe la canzone preferita di Nancy. E nonostante le fresche nozze, l’ex Beatle annuncia un nuovo tour mondiale: On The Run si terrà in poche ed esclusive date che però lo vedranno tornare anche in Italia con due concerti esclusivi. Il primo il 27 novembre a Bologna e il secondo il giorno dopo al Forum di Assago.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori