ROCK CONTEST/ L’edizione 2011, il premio alla memoria di Ernesto De Pascale

- La Redazione

Rock Contest, concorso musicale promosso dall’assesorato politiche giovanili di Firenze e da Controradio si avvicina alla conclusione. La finale il 10 dicembre

rockcontest_R400
Immagine d'archivio

Il concorso musicale, tra i più quotati della scena italiana, si prepara a a nominare i vincitori dell’edizione 2011. Da Rock Contest sono usciti nomi di spicco della nuova musica italiana come ad esempio Offlaga Disco Pax, Samuel Katarro, gli Hacienda e gli ultimi vincitori, quelli dell’edizione 2010, gli Street Clerks. Rock Contest è una iniziativa curata dall’emittente Controradio di Firenze e dall’assessorato alle politiche giovanili del capoluogo toscano. I vincitori dell’edizione 2011 avranno la possibilità di pubblicare e distribuire il loro cd grazie a un accordo con il distributore Audioglobe. Il bando di concorso all’edizione 2011 si è chiuso alla fine di settembre. Le particolari condizioni difficili dovute alla crisi economica che attraversa l’Italia e gran parte dell’Europa hanno reso più difficile lo svolgimento di questa nuova edizione. Ecco perché Rock Contest ha lanciato un appello affinché la manifestazione si possa continuare a tenere, auspicando che amministratori publicci e enti privati possano sostenerlo. L’appello è stato firmato da numerosi esponenti di primo piano della scena musicale italiana, quali Subsonica, Piero Pelù, Bandabardò, Baustelle, Verdena, Casinò Royale, 99 Posse, Irene Grandi Roy, Paci, Cristina Donà, Manuel Agnelli & Afterhours, Marlene Kuntz, Cisco (ex Modena City Ramblers), Brunori Sas. Intanto l’edizione 2011 presenta alcuen novità, la prima delle quali, la distribuzione del disoc dei vincitori da parte di Audioglobe, già annunciata. Le altre novità vedono un premio dedicato alla memoria dello scomparso giornalista musicale Ernesto De Pascale che dal 2002 era il presidente della giuria di Rock Contest. La giuria del premio De Pascale è composta da Brunori Sas, che ne è il presidente, Giuseppe Barone di Controradio, Michele Manzotti e Giulia Nuti de Il Popolo del Blues e Sapo Matteucci, del giornale Viva Verdi. La giuria del contest vero e proprio invece verrà scelta di sera in sera. Dei circa 550 partecipanti, ne sono stati selezionati 36 che parteciperanno alla fase finale: Rock Contest inizia il prossimo 13 ottobre con sei serate dal vivo, due semifinali e la finale il 10 dicembre al’Auditorium Flog di Firenze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori