JUSTIN BIEBER/ Sabato in concerto a Milano, l’intervista

- La Redazione

Sabato 9 aprile il primo concerto di Justin Bieber in Italia. Al Mediolanum Forum di Assago, unica tappa italiana del suo tour mondiale. L’intervista esclusiva

justinbieber_R425
Justin Bieber

Eccolo finalmente che arriva. Justin Bieber sbarca in Italia, con un solo concerto, quello di sabato 9 aprile al Mediolanum Forum di Assago. E’ la sua prima volta nel nostro paese, dopo essere diventato a soli 13 anni l’idolo delle teenager di tutto il mondo.

Justin Bieber, canadese, è infatti esploso grazie a dei video messi su YouTube che gli hanno fatto ottenere un contratto discografico e che in breve gli hanno fatto vendere milioni di dischi in tutto il mondo. Adesso Justin ha 17 anni vive con la mamma nell’Ontario. L’album “My World” lo ha portato a diventare anche il re di Internet: ha sei milioni di seguaci su Twitter e 15 milioni di fan su Facebook. Le visite dei suoi video su YouTube? Più di un miliardo. Il film documentario su di lui, “Never Say Never”, ha incassato oltre 72 milioni di dollari. In occasione del suo arrivo in Italia, Justin Bieber ha rilasciato una intervista esclusiva al quotidiano La Stampa. Nell’intervista dice di essere sempre con la mamma anche in tour e con persone di cui si fida, legge cose assurde sul suo conto – ad esempio che era morto – ma si sente un ragazzo di 17 anni come tutti. Non può neanche usare la carta di credito. Gli piace la sua vita: viaggia in posti belli e conosce gente interessante.

Non si preoccupa degli eccessi delle fan, come quando gli lanciano i reggiseno con sopra scritto il proprio numero di telefono: non li conserva, non gli interessa quel tipo di ragazza.  I consigli dei genitori? Trattare sempre le donne con rispetto e non dire bugie. Il nuovo Michael Jackson? C’è un solo Michael Jackson, dice, come c’è un solo Mozart.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori