SANREMO 2012/ Sanremo 2012 live: il duetto di Emma illuminerà il festival?

- La Redazione

Tirate le somme ed archiviata la scorsa serata del festival di Sanremo sulla qualità dello spettacolo ritrovata , é ora di iniziare a parlare di votazioni e pronostici futuri.

papaleofoca_R400
Festival di Sanremo 2012 (Infophoto)

La Quarta serata del Festival 2012 è iniziata all’insegna dei duetti. Il più sorprendente, fino ad ora, sembra proprio quello del duo D’Alessio-Bertè con il Dj Fargetta. Una versione dance completamente rivisitata che ha fatto spettacolo. Una trovata che il palco del Teatro Ariston aveva visto poche volte. Adesso si comincia davvero a fare sul serio, arrivano i primi verdetti e i primi rumors sui favoriti per la vittoria finale in una edizione dove non ci sono state canzoni in grado di spaccare il Festival di Sanremo come nelle scorse recenti edizioni. Moltissima è l’attesa per il duetto tra Emma Marrone e Alessandra Amoroso, le due ragazze super-talent di Amici che potrebbero davvero raggiungere insieme una “forza d’urto” notevole.
Il premio della critica – Questa sera si comincia con il premio della critica “Mia Martini” che verrà assegnato alla migliore canzone della categoria Big e della categoria Sanremo Social, direttamente dai gionalisti della carta stampata, delle radio e delle televisioni presenti all’Ariston. Quest’anno sono più di 1200 le testate accreditate all’evento sanremese ospitati nelle due sale stampa, all’Ariston Roof ed al Palafiori, provenienti da ogni parte del Mondo. Le urne si chiuderanno ufficialmente alle 18:00 di questo pomeriggio ma già in sala stampa aleggiano vari nomi per i possibili vincitori. I più quotati sono per la categoria Big Pierdavide Carone e Lucio Dalla con la canzone “Nanì” ed Eugenio Fonardi con la sua “E tu lo chiami Dio”, mentre per la categoria Giovani sono due donne le favorite: Erica Mou con la canzone “NellaVasca Da Bagno Del Tempo” e Giordana Angi è la sua “Incognita poesia” , entrambe autrici delle loro canzoni.

Noi tifiamo per Pierdavide Carone e Lucio Dalla che in fatto di qualità e bella scrittura sono meritevoli di vincere questo premio, anche perché sarà difficile per la coppia ripescata dal televoto ieri sera, vincere il Festival di Sanremo. Per la categoria giovane abbiamo un debole per la cantautrice di Bisceglie Erica Mou che si é distinta per classe e qualità vocali sin dalla sua prima esibizione.
I FavoritiDifferente la situazione sui possibili o probabili vincitori della sessantaduesima edizione del Festival. I pronostici e le quotazioni dei bookmakers e delle agenzie di scommesse, che girano in questi giorni, vedono alzarsi la possibilità di un podio composto da Emma Marrone vincitrice con la canzone “Non é l’inferno”, Nina Zilli con “Per sempre” e la coppia neo ripescata Gigi D’Alessio/Loredana Berté con “Respirare” in terza posizione.
Le possibili variabili potrebbero essere Arisa in terza posizione con “La notte” oppure la rossa Noemi vincitrice con la canzone “Sono solo parole”.
In contro tendenza e consapevoli delle nostre scelte – che però sino ad oggi si sono rivelate corrette – noi proponiamo un terzetto tutto al femminile: al terzo posto Nina Zilli con “Per sempre”, al secondo Noemi con “Sono solo parole” ed al primo Arisa vincente con “La notte”.
Incrociamo le dita, oggi é venerdì diciassette.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori