SANREMO 2012/ Duetto Emma Marrone e Alssandra Amoroso: canzone Non è l’inferno (video)

- La Redazione

Sanremo 2012: il duetto di Emma Marrone e Alssandra Amoroso che si esibiscono nella canzone in gara di Emma Non è l’inferno. A fine esecuzione l’abbraccio tra le due amiche da talent (video)

sanremo_emma_amoroso_R400
Foto Infophoto

Emma Marrone e Francesca Amoroso duettano insieme nella quarta serata di Sanremo 2012: le due cantanti portate alla ribalta dal talent show di Maria De Filippi, Amici, salgono insieme sul palco dell’Ariston per la serata dedicata alle versioni rivisitate e duettate delle canzoni in gara. Emma Marrone e Francesca Amoroso si esibiscono in “Non è l’inferno” accompagnate dall’orchestra diretta dal maestro Pino Perris.
Emma Marrone ha abbandonato il look canottiera che aveva esibito nelle prime tre serate della manifestazione musicale e si presenta sul palco con un abito verde corto e senza spalline, mentre Alessandra Amoroso è vestita con un abito nero che le arriva ai piedi, a maniche lunghe, e porta i capelli raccolti sulla testa con uno chignon. Un look che la fa sembrare quasi madrina della collega e amica con cui in passato si è già esibita molte volte (lo stesso duetto della canzone Non è l’inferno è stato già registrato e sarà presente nel prossimo album di Emma Marrone). La pregressa esperienza insieme è evidente, sin dall’arrivo sul palco è lampante l’affiatamento tra le due cantanti, entrambe di origine pugliese, e salentine come ricorda il conduttore Gianni Morandi. Bella l’esecuzione del pezzo a cui la grinta di Alessandra Amoroso sembra aggiungere qualcosa in più, in spessore, rispetto alla versione solista di Emma Marrone a cui abbiamo assistito la prima sera. L’affiatamento tra le due risulta ancora più evidente quando Emma e Alessandra cantano all’unisono, avvicinandosi fino a sfiorarsi, con i microfoni quasi uniti a formarne uno solo. Le due voci unite sembrano accompagnare le parole della canzone, in realtà non particolarmente profonde nonostante il chiaro intento di proporre un testo “impegnato” (vai alle pagelle della serata).
Il ruolo di Francesca Amoroso è chiaramente di spalla per tutta la durata della canzone. Infatti, nonostante la sua splendida voce graffiante, non c’è un attimo in cui nello spettatore possa sorgere il dubbio su chi tra le due sia in gara in questa edizione di Sanremo. Emma Marrone, infatti, “invade” il palco con la sua chiara voglia di mostrare le sue capacità, tanto che a tratti, nella quasi perfetta simbiosi delle due voci, la Marrone sembra prevaricare la collega.
Del resto Alessandra Amoroso non è nuova in questo ruolo, già l’anno scorso sostenne Valerio Scanu, altro cantante proveniente dal talent Amici, prestandosi a duettare con lui, proprio sul palco del Festival di Sanremo.
Alla fine dell’esibizione le due ragazze si sono abbracciate raccogliendo gli applausi del pubblico. (Continua per guardare il video)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori