CLASSIFICHE/ Springsteen ancora al primo posto. Emma Marrone in discesa. I dischi più venduti e i brani più scaricati

- La Redazione

La classifica dei dischi più venduti della settimana: Bruce Springsteen saldo al primo posto. Tra i brani più scaricati da iTunes i Gotye con “Somebody that I used to know”

bruce_R400
Foto Infophoto

Classifiche dischi più venduti e brani più scaricati 26 marzo – Bruce Springsteen con il suo “Wrecking Ball” mantiene ancora la prima posizione nella classifica dei dischi più venduti anche questa settimana. Secondo primo posto consecutivo dunque per il Boss che dimostra il grande amore che ha il pubblico italiano per lui. Perde invece il primo posto “12000 Lune” di Lucio Dalla, la raccolta che era stata pubblicata nel 2006 e che ha avuto un boom di vendite dopo l’improvvisa morte del cantautore. A scendere di una posizione è anche “21” di Adele che è in classifica da ben 59 settimane e si trova ora al terzo posto. Fuori dal podio, troviamo un altro grande successo di Dalla “DallAmeriCaruso”; album live, registrato nel 1986 a New York, che è passato dalla sedicesima posizione alla medaglia di legno cioè il quarto posto. Ben due dischi dello scomparso cantante tra i primi cinque: gli italiani non dimenticano il povero Lucio Dalla che rimane nel cuore di tutti. Stabile alla quinta posizione invece  troviamo “L’amore è una cosa semplice” di Tiziano Ferro sull’onda della nomination ai TRL Award 2012. Scende di tre posizioni la vincitrice di Sanremo, Emma Marrone, che con il suo “Sarò libera” si trova alla sei. Già finito l’effetto Sanremo? Staremo a vedere. Ed ecco un altro disco di Lucio Dalla: sale infatti di ben dodici posizioni il disco inciso dal vivo insieme a Francesco de Gregori, il live “Work in Progress” uscito nel 2010. Il doppio cd raccoglie una tournée dei due cantautori, a trent’anni di distanza dalla medesima esperienza in “Banana Republic”. Stabile all’ottava posizione “Up all night” della boy band irlandese One Direction. Sale di cinque posizioni, trovandosi alla numero nove, ancora Lucio Dalla, con la sua raccolta di successi “Caro amico ti scrivo”, dodici brani pubblicati nel 2002 dalla BMG Ricordi. Alla posizione numero dieci, scende di quattro rispetto alla settimana scorsa, Arisa con il suo “Amami”. Scende di quattro anche un altro protagonista di Sanremo, Adriano Celentano, con “Facciamo finta che sia vero” che si trova all’undicesimo posto. Effetto Sanremo che va dunque scomparendo a grande velocità. Scende di tre posizioni, trovandosi alla dodici “Questo è amore”, l’ultimo lavoro di Dalla, uscito a novembre; contiene 31 tracce, tra inediti e canzoni meno conosciute, scelte proprio dal cantautore per la loro importanza. Il giovane di Sanremo, Alessandro Casillo, sale di quattro posizioni, ed è alla tredici con il suo primo album “E’ vero”. Sale anche Gigi D’Alessio che si trova alla posizione numero quattordici, in salita di sei con l’album “Chiaro”. Scende drasticamente dalla quattro alla quindici l’edizione rimasterizzata di “The Wall”, l’album dei Pink Floyd che fu il più venduto negli USA nel 1980. Scende, ma solo di tre, “Ora” di Jovanotti, che è in classifica da ormai 59 settimane, e si trova alla sedicesima posizione. Cala l’effetto Whitney Houston e la sua raccolta “The Ultimate Collection” scende di sette posizioni, fino alla diciassettesima. Scende di sette anche “Roses” dei Cranberries alla posizione numero diciotto e di una la raccolta di Eros Ramazzotti “Eros Best Love Songs”. A chiudere la classifica, scendendo di cinque posizioni, è Nina Zilli che si trova alla numero 20 con “L’amore è femmina”. I brani più scaricati di iTunes sono invece questi. 

Al primo posto dei brani più scaricati su iTunes troviamo Gotye, cantautore polistrumentista belga-australiano con il suo brano “Somebody that I used to know” che sale di una posizione, prendendo il posto di Arisa con “La notte”. Al terzo posto entrano i Fun, band pop indie americana che si presenta con “We Are Young”. Al quarto posto salgono di tre posizioni Romano & Sapienza, con il brano dance “Tacatà”. Stabile alla cinque David Guetta con “Titanium” e alla sei, scende di due posizioni Noemi con “Sono solo parole”. Biagio Antonacci perde una posizione e si trova alla sette con “Ti dedico tutto”. A scendere di cinque posizioni troviamo Michel Telò, con il suo successo “Ai se eu te pego”. La canzone vincitrice di Sanremo “Non è l’inferno” di Emma Marrone si trova alla posizione numero nove e ultimo in classifica troviamo il nuovo singolo di Madonna “Girl Gone Wild”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori