CONCERTI/ Torino, settimana dal 5 all’11 marzo: Nada per la Festa della donna e Giorgia

- La Redazione

I maggiori appuntamenti musicali a Torino nella settimana dal 5 all’11 marzo. Di scena Nada per la Festa della donna mentre il 10 al Palaolimpico si esibisce Giorgia

giorgia_R400
Giorgia, foto Infophoto

Concerti a Torino, settimana dal 5 all’11 marzo. Molti gli appuntamenti previsti per la settima nel capoluogo piemontese, per tutti i gusti e le tendenze. Evento speciale è quello che vede impegnata Nada: la cantante si esibirà nel corso di una serata speciale l’8 marzo dedicata alla festa della donna. Il 9 invece sarà di scena una cantautrice giovane, ma già con una bella carriera dietro di lei, la ligure Giua che presenta il suo nuovo apprezzato lavoro. Sabato 10 infine Giorgia sarà di scena al Palaolimpico. Ma vediamo nel dettaglio tutti gli appuntamenti della settimana.
Lunedì 5 marzo concerto dei Chaos Phyisique (www.chaosphysique.com), band psichedelica che propone i suoni krautrock di ispirazione tedesca nel suo ultimo lavoro “1975”. Il trio si esibirà allo United Club (www.unitedclubtorino.com) di Corso Vigevano, 33 a partire dalle ore 22. Il costo del biglietto è di 5 euro e allo United si entra con la tessera Arci. Se volete raggiungere il locale in bus, la fermata più vicina è quella di Cigna e le linee che passano di qui sono la 46/, 49 e 49/ e la 77. La settimana continua, martedì e mercoledì, con due serate allo XO’ Cafè in via Po, 46 (www.xocafe.it/). Il locale si trova sotto i portici di via Po, la fermata più vicina è Sant’Ottavio. La serata di mercoledì inizia dalle ore 22, con Beppe Malizia & i Ritagli Acustici (www.beppemaliziaeiritagliacustici.com/) di genere alternativo e rap, ma molto malleabile nei live. All’interno del contest Torino Sotterranea, si esibiranno nel locale come special guest anche i May Day (http://maydayband.wordpress.com/ per ascoltare il loro ultimo lavoro) e altri artisti come i Menouno, e i The Straw. L’evento è promosso su Facebook e il biglietto per la serata è di 3 euro.
La festa della donna si festeggia all’Hiroshima Mon Amour (www.hiroshimamonamour.org/) in via Carlo Bossoli, 83 vicino alla stazione Lingotto, con il concerto di Nada. L’artista (www.nadamalanima.it) porta sulla scena il suo nuovo album “Vamp”. Il prezzo dell’evento, che si apre alle ore 22, è di 13 euro. Per raggiungere il locale in autobus, da Porta Nuova, si può prendere il 14 o il 63 e scendere alla fermata Pio VII di Corso Re Umberto. Allo Spazio 211 (www.spazio211.com/new/) di via Cigna, 211 si esibiranno gli Aucan (www.aucan.eu/), il gruppo bresciano che ha girato l’Europa come supporter di molti gruppi come i Placebo e i Croockers, che si presenta in questo primo tour invernale italiano come headliner, preceduti nella serata da I Cani Sciorri, con il loro rock’n’roll misto indie e hardcore (www.myspace.com/canisciorri).
La serata ha un costo di 10 euro e le porte del locale si aprono alle 21.30. La fermata dell’autobus più vicina è quella di parco Sempione. ?Sempre nella serata di venerdì 9 lo United Club propone i Destrage (http://www.destrage.com) la band milanese che spazia dal thrash metal groovy all’hard rock passando per la ballata introspettiva. Nella serata saranno accompagnati dai Taste Revenge (www.myspace.com/tasterevengemetal) di stile heavy metal.
Il prezzo del biglietto per la serata, con tessera Arci è di 7 euro, a partire dalle ore 22. ?Il teatro Vittoria di via Gramsci, 4 (http://teatrovittoriatorino.unionemusicale.it) propone per la serata di venerdì il concerto della giovane cantautrice jazz-pop Giua (www.giua.it/) che presenterà il nuovo progetto discografico “Tre” insieme ad Armando Corsi. I biglietti sono in prevendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale al costo di 15 euro, nella serata di venerdì, dalle 19.15 si potranno acquistare direttamente al teatro Vittoria per 10 euro. Sconto per i giovani sotto i 21 anni, il biglietto costa 5 euro. info su http://spettacoli.notizie.it/la-giovane-giua-in-concerto/ e su facebook “Giua+Corsi – Concerto TrE”. L’appuntamento più atteso per il venerdì sera è quello che propone il Teatro delle Serre (www.teatroleserre.it/) di Grugliasco, a 15 minuti dal centro città, dove si potranno ascoltare i Rio (www.rio.it/) che nel loro tour invernale propongono il disco “Mediterraneo”, dopo il grandissimo successo ottenuto in tutta la penisola. La serata inizierà alle 21.30 al costo di 12 euro a biglietto. Il teatro Le Serre è servito da numerosi mezzi pubblici: 17, 38, 44, 76.
L’appuntamento più atteso della settimana è quello di sabato 10, quando sul palco del Palaolimpico, di corso Sebastopoli, 123, salirà Giorgia che riparte con il suo nuovo tour “Il mio giorno migliore”. Lo scenario del Palaolimpico sarà, per l’occasione, allestito in versione teatrale, proprio per rendere più forte l’atmosfera di una delle voci femminili più belle che abbiamo in Italia. Info su www.palaolimpicotorino.it e http://giorgia.net.

Per i biglietti si può consultare il sito di ticketone, che propone prezzi dai 28.75 euro per il secondo anello, fino ai 57.50 per la platea. Lo spettacolo inizierà alle ore 21, ma i cancelli si apriranno a partire dalle 19. Il Palaolimpico si trova di fianco allo Stadio Olimpico, ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici utilizzando la metro + linea 4 (Porta Nuova) o linea 10 (Vinzaglio).
Nella stessa serata il Centro Sociale El Paso (www.ecn.org/elpaso/) propone i Siena Root e i Piramide di Sangue. Il centro si trova in via Passo Buole, 47 ed è vicino alla stazione di Torino Lingotto. I Siena Root (http://www.sienaroot.com) sono considerati una delle band europee più interessanti per la musica psichedelica. Ad accompagnarli ci saranno i torinesi La piramide di sangue, anche loro noti per le musiche esoteriche che propongono. La serata è organizzata da radio Blackout (www.radioblackout.org/). 
Allo United Club, sempre sabato sera, possiamo ascoltare la band punk savonese Klasse Kriminale (www.klassekriminale.com) a partire dalle ore 22 al costo di 10 euro con tessera Arci. 
La settimana si conclude con lo spettacolo di Otis Taylor domenica 11, al Magazzino di Gilgamesh, in piazza Moncenisio, 13 (www.ilmagazzinodigilgamesh.it/). Il grande del blues si esibirà a partire dalle 22.30. Costo del biglietto 15 euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori