CLASSIFICHE/ Lucio Dalla torna al primo posto, battuto Springsteen. I dischi più venduti e i brani più scaricati 2 aprile

- La Redazione

E’ tornato al primo posto Lucio Dalla a un mese dala sua scomaprsa: Bruce Springsteen scivola al secondo posto. Emma Marrone in caduta libera arriva al settimo posto

luciodalla_microfonoR400
Foto Infophoto

Classifiche dischi più venduti e brani più scaricati 2 aprile – Lucio Dalla, a un mese dalla sua scomparsa, torna a primeggiare nella classifica dei dischi più venduti dell’ultima settimana, soffiando il posto a Bruce Springsteen che da due settimane era al primo posto. Al numero uno troviamo infatti la raccolta “12.000 lune” che raccoglie i brani più noti del cantautore bolognese. Scivola dunque al secondo posto il nuovo disco di Bruce Springsteen, “Wrecking Ball” che da quando era uscito lo scorso 6 marzo si era piazzato al numero uno. Sale invece di ben sei posizioni “Caro amico ti scrivo”, la raccolta del 2002 dei successi di Dalla, che si trova alla numero 3 dimostrando quanto affetto abbia legato Lucio Dalla al suo pubblico. Scende dal podio Adele, il suo album “21” che questa settimana raggiunge la quarta posizione, continuando a rimanere in classifica però per la sessantesima settimana consecutiva. Stabile l’album di Tiziano ferro, “L’amore è una cosa semplice” alla numero 5. In sesta posizione, in salita di cinque, troviamo Adriano Celentano con “Facciamo finta che sia vero”, che ha già vinto due dischi di platino. La boy band irlandese dei One Direction sale di un gradino e si trova alla numero 7 con “Up all night”, mentre scende di due la vincitrice di Sanremo Emma Marrone con il suo album “Sarò libera”. In caduta libera, sembrerebbe, Emma Marrone che non riesce a mantenere il successo che le ha dato la vittoria al festival. Alla nona posizione troviamo un’altra protagonista di Sanremo, Arisa, con l’album “Amami”, in salita di uno. Scende drasticamente dal quarto posto fino al decimo un altro successo di Lucio Dalla “DallAmeriCaruso”, registrato in un concerto a New York il 23 marzo 1986 al Village Gate. Sale di tre posizioni “Chiaro” di Gigi D’Alessio che si trova alla numero undici, e alla posizione successiva troviamo una nuova entrata: Sergio Cammariere con l’album che porta il suo stesso nome “Sergio Cammariere”, uscito il 13 marzo e sull’onda del nuovo tour. Sale di tre posizioni “Ora” di Jovanotti, che è in classifica da ben sessanta settimane, come la britannica Adele. Entra nella classifica dei primi venti dischi venduti in Italia anche “Mylo Xyloto” dei Coldplay, quinto album in studio della band britannica. Sale di cinque posizioni, trovandosi alla numero quindici anche Nina Zilli con il suo “L’amore è femmina”, mentre scende drasticamente di ben nove posizioni l’album che raccoglie il tour dei due cantautori italiani Dalla e De Gregori del 2010 “Work in Progress”, uscito a più di trent’anni da “Banana republic” che raccoglieva il tour dei due cantautori negli stadi italiani. Scende di due e va alla posizione numero diciassette l’album rimasterizzato dei Pink Floyd “The Wall”, mentre sale di un posto “Eros Best Love Songs”, la raccolta di Eros Ramazzotti uscita per San Valentino. Scende di due posti “The Ultimate Collection di Whitney Houston, mentre a chiudere la classifica troviamo “Roses” dei Cranberries. Tra i brani più scaricati da iTunes troviamo ancora al primo posto Gotye con “Somebody that I used to love”, il secondo posto è invece della band americana Fun, che era entrata in classifica la settimana scorsa con il brano “We are young” che sale di una posizione e si trova al secondo posto. La posizione numero tre è occupata dal nuovo brano di Marco carta “Mi hai guardato per caso”, singolo estratto dall’album “Necessità lunatica” in uscita il 10 aprile. 

Al quarto posto, in discesa di due posizioni troviamo il brano sanremese “La notte” di Arisa, rimane stabile alla numero cinque David Guetta con “Titanium”. Sale di una Biagio Antonacci con il suo “Ti dedico tutto” alla sei, altra new entry per la posizione numero sette, occupata da i Train con il singolo “Drive by”, presente nell’album “California 37”. Scende di quattro posizioni “Tacatà”, il brano dance di Romano & Sapienza e di una posizione la canzone di Michael Telò “Ai se eu te pego” che si trova alla numero nove. A chiudere la classifica troviamo Noemi, che scende di quattro posizioni con il bronzo di Sanremo “Sono solo parole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori