VASCO ROSSI/ Malore, ricoverato in ospedale per problemi respiratori

- La Redazione

Vasco Rossi è stato ricoverato di urgenza in ospedale sembra per problemi respiratori. Solo pochi giorni fa era tornato a esibirsi dal vivo dopo una lunga assenza

nozzevasco_R439
Immagine di archivio

Vasco Rossi è di nuovo in ospedale. Il cantante emiliano è stato ricoverato di urgenza dopo essersi sentito male. Sembra che la causa siano problemi respiratori. E’ stato immediatamente trasferito in elicottero a Villalba, la clinica dove è stato riocverato nell’ultimo anno per una serie di problemi che lo avevano costretto a interrompere ogni attività, concerti compresi. E proprio poche sere fa, per triste ironia della sorte, Vasco era invece tornato a esibirsi dal vivo, facendo pensare a tutti che i problemi fossero finalmente finiti. Lo scorso 8 settembre infatti Rossi si era esibito in una discoteca di Castellaneta Marina suonando per poco meno di un’ora. Era sembrato stare bene, di nuovo abilitato a fare la cosa che ama di più e cioè esibirsi dal vivo. Il pubblico lo aveva applaudito con affetto e lui stesos si era commosso per laccoglienza che gli era stata riservata.  Adesso invece torna la paura: evidentemente i suoi problemi fisici non sono stati superati del tutto, o forse una piccola ricaduta? I fan sono di nuovo in agitazione per il ritorno di un incubo che sembrava finalmente finito. Da parte del management del cantante al momento nessun comunicato ufficiale che dica le sue attuali condizioni e cosa sia realmente accaduto. I primi a riportare la notizia del ricovero d’urgenza sono stati  i giornalisti del Resto del Carlino: la clinica dove Vasco si trova infatti è nei pressi di Bologna. Nell’ultimo anno Vasco Rossi era stato in cura per quella che era stata definita una osteomielite al torace e anche per una endocardite. Si era parlato di un virus che lo aveva colpito, evidentemente esiste però una situazione fisica generale molto più complessa che forse potrebbe costringere Vasco al ritiro completo dalle scene. Non sembra infatti una coincidenza che un problema respiratorio sia sorto solo dopo pochi giorni essere tornato a cantare dal vivo. Vasco Rossi ha da poco compiuto 60 anni: si sa che nel corso della sua vita, negli anni passati, aveva fatto abbondante uso di droga, soprattutto cocaina. Può essere che tale abitudine abbia compromesso il suo stato di slaute fisica generale come talvolta accade in casi analoghi. 

Non ci sono al momento neanche aggironamenti sulal sua pagina ufficiale di Facebook, il mezzo che il cantante ha scelto da tempo per comunicare con il mondo. L’ultimo messaggio è del 10 settembre e diceva: “ho passato buona parte della mia vita a preoccuparmi di cose che non sono mai successe”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori