JUSTIN BIEBER/ Video: abbandona il concerto in Argentina. Intossicazione o abuso di droga?

- La Redazione

Justin Bieber, dopo 45 minuti dall’inizio del concerto a Buenos Aires, annuncia ai 45mila presenti di sentirsi male e di non riuscire a continuare. Intossicazione o abuso di droghe?

justin-bieber
Justin Bieber (Infophoto)

Odio doverlo fare, odio deludere i miei fan, ma non mi sento bene: non riesco a continuare con li concerto”. Dopo circa 45 minuti dall’inizio della sua esibizione a Buenos Aires, Justin Bieber interrompe lo show tra i fischi e le lacrime dei circa 45mila paganti. Ma sul (finto?) malessere del teen-idol canadese scoppia la polemica e le illazioni che si tratti di uno stop dettato da abuso di alcool o droga si sprecano. Alcune voci riportano come il giovane cantante sia stato, nei giorni precedenti, cacciato da un night club alle 9 del mattino e di come lo stesso sia avvenuto nell’Hotel dove alloggiava. In quest’ultimo caso la motivazione ufficiale è stata “troppo disordine e rumore provocato dai fan”, ma alcune indiscrezioni dicono che la ragione sia ben altra: pare che il 19enne abbia messo sotto sopra l’intera stanza.

E, per quanto riguarda l’interruzione del concerto, i rumors smentiscono la versione data dal suo manager – intossicazione alimentare – e parlano di un Justin Bieber sotto effetto di droga che non sia riuscito a riprendersi dalla precedente serata “sopra le righe”. Ecco il video dell’annuncio sul palco:



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori