ALESSANDRA AMOROSO/ Non farò il coach ad Amici 13 e non parteciperò a Sanremo (video)

- La Redazione

Alessandra Amoroso è stata ospite di Silvia Toffanin a Verissimo a cui ha raccontato i suoi progetti per il futuro, sia in ambito lavorativo che privato. Ecco il video dell’intervista

Alessandra_Amoroso_Amore_puro2
Alessandra Amoroso

Il giorno dopo l’uscita in radio di “Fuoco D’Artificio”, il secondo singolo estratto da “Amore Puro”, Alessandra Amoroso si è seduta sulla poltrona di “Verissimo” al cospetto di Silvia Toffanin per una bella intervista sul percorso della cantante, vincitrice, di Amici. Dalla lunga intervista emergeil lato umano della Amoroso che non colpisce solo per la sua voce soul ma anche per la sua sensibilità che la porta a essere felice, o piangere, per poco. Nell’intervista Alessandra ha messo in chiaro che non sarà presente al prossimo Festival di Sanremo smentendo anche le voci che volevano che per lei ci fosse un brano scritto da Kekko dei Modà proprio per la kermesse canora. A quanto pare la cantante pugliese non sarà nemmeno nella tredicesima edizione di Amici come vocal coach e questo potrebbe aprire la strada nuovamente a Emma Marrone. Riguardo al suo futuro nella vita privata, Alessandro parla di una possibile gravidanza dicendo che per essere mamma ci vorrà ancora un po’ di tempo: “con calma, devi essere predisposta… fare un figlio non è una cosa semplice e per fare la mamma devi dedicarti al 100%“. Cosa diversa invece per il matrimonio. Alessandra confida alla Toffanin che nei pensieri di lei e Luca c’è anche se tutto è campato molto per aria. Per adesso, quindi, il suo unico pensiero è solo il lavoro e, soprattutto, queste due date molto importanti (quella di Milano e di Roma) che ha in programma da tempo. 

La cantante salentina ammette di voler duettare con cantanti come Jovanotti e Giorgia ma anche di avere un debole per Beyoncè. Nei progetti della cantante e di chi la segue sembra ci sia un programma un lavoro che possa portare Alessandra all’estero magari con un cd o una canzone in spagnolo o in inglese. La Amoroso però mette in chiaro che le piace vivere alla giornata e che tutto quello che verrà lei lo prenderà ma in caso contrario non rimarrà male visto che si accontenta di quello che ha e soprattutto dei suoi fan che la amano tanto. Nel finale, un suo fan interviene telefonicamente per chiederle di cantare “Immobile” per la madre che ha una malattia rara e che non può parlare o muoversi ma che si illumina quando la sente cantare soprattutto quando sente questo pezzo che l’ha lanciata.

Clicca qui per vedere l’intervista a Alessandra Amoroso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori