ONE DIRECTION/ Harry Styles ha vinto il processo contro i paparazzi

- La Redazione

Dopo aver chiesto più volte ai paparazzi di smettere di seguirlo volontariamente, Harry Styles, degli One Direction si è rivolto direttamente alla Corte d’appello Inglese

1D-harry-styles
Harry Styles

Un giudice dell’Alta Corte inglese ha stabilito che i paparazzi debbano stare lontani da Harry Styles degli One Direction. Secondo l’ordinanza del giudice Nicola Davies  i fotografi non potranno inseguirlo in auto o moto e non potranno appostarsi in un raggio di 50 metri da casa sua.Avvocato di Styles, David Sherborne, ha detto che il cantante si è rivolto alla Corte d’appello dopo aver ripetutamente chiesto ai paparazzi di smettere di seguirlo volontariamente. Sherborne ha anche voluto rassicurare i fan del giovane cantante: “Non è un’ingiunzione che riguarda la privacy. Il signor Styles non sta cercando di evitare che i suoi fan si avvicinino a lui per strada e che scattino foto. o ha sempre fatto ed è felice di continuare a firmare autografi”. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori