DMX/ Video, il rapper che canta di Dio e di fede

- La Redazione

Il rapper DMX svolta verso la musica religiosa e vuole diventare pastore. Ecco le novità relative al musicista e cantamte di colore e cosa sta preparando per il suo futuro

DMX_R439
DMX

Spesso e volentieri gli esponenti della musica hip hop, i rapper, cantano di vita oltre le righe, contro la legge, contro i bianchi e molto spesso di donne. C’è ne è però uno, DMX, conosciuto anche come Earl Simmons, che sta svoltando verso la musica gospel, quella che si canta e si suona nelle chiese americane. Conosciuto grazie a un grande successo avuto negli anni 90 con brani come Ruff Ryder’s Anthem, negli anni a seguire rimase coinvolto in problemi di varia natura (come bancarotta fraudolenta e mancato pagamento degli alimenti alla ex moglie e al figlio oltre a essere stato arrestato per guida in stato di ubriachezza la scorsa estate). Adesso sta per pubblicare un singolo intitolato Never give up che parla della sua ritrovata fede in Dio. Ancora non si sa se seguirà un intero album gospel o si tratta di un singolo soltanto. Secondo altre indiscrezioni poi, il rapper avrebbe anche intenzione di diventare pastore della sua chiesa locale. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori